Tutti Convocati


Tags (categorie): Politica, Zanzara
[ Aggiungi la tua categoria (tag) ]
Con Carlo Genta e Pierluigi Pardo, lo sport appassiona e diverte. Le voci e i suoni del calcio. Una lettura ironica e coinvolgente degli avvenimenti dell'attualità sportiva, senza fanatismi e senza tecnicismi. Commenti, interviste e soprattutto il dibattito con gli ascoltatori, che sono tutti convocati. E' come andare al bar sport: fra una risata, un commento, lo sport con Genta e Pardo è per tutti.
E alla domenica, dopo le partite Tutti Convocati Weekend, condotto da Giovanni Capuano, con la partecipazione dell'immancabile Pierluigi Pardo per commentare insieme agli ascoltatori un rigore mancato, un gol rubato e un risultato con il cuore di chi la passione la vive, la racconta e ci gioca. Con imitazioni, tic, smorfie, scherzi da spogliatoio e ironia irriverente. L'unico programma in diretta sul calcio a partite appena finite, in cui da casa o dallo stadio gli ascoltatori possono dire la loro perché sono sempre convocati.
Autore: Radio 24
Ultimo episodio: 15/09/19 19:02
Aggiornamento: 16/09/19 2:10 (Aggiorna adesso)
Tutti Convocati del giorno 13/09/2019: Bentornato Mister Sarri
Vigilia della terza giornata di Serie A, con JuventusNapoli Inter impegnate rispettivamente contro FiorentinaSampdoria Udinese. I bianconeri, che devono far fronte agli scontenti all'interno della rosa, esclusi dalla Champions, sono pronti ad accogliere Sarri in panchina, ristabilitosi dopo la polmonite che l'ha tenuto lontano dal campo per le prime due settimane di campionato. In casa degli azzurri, superate le polemiche legate agli spogliatoi del San PaoloAncelotti sottolinea le buone prestazioni offensive dei suoi, mentre Conte si aspetta di continuare la striscia positiva con la quale la sua Inter ha iniziato il campionato. Per un commento sulle sfide in programma, convocato Maurizio Crosetti, giornalista di Repubblica, e Bruno Giordano, ex calciatore e allenatore.


Sconfitti contro la Serbia nella finale di consolazione, la squadra di Basket degli Stati Uniti torna a casa con la peggior prestazione di sempre in un mondiale. Per analizzare la disfatta della squadra favorita, anche se orfana di tutte le principali stelle NBA, convocato Simone Sandri, giornalista di Sky Sport, direttamente da New York.
Tutti Convocati del giorno 12/09/2019: Roma e Napoli: calcio, calcinacci e buche
Con un duro comunicato pubblicato sul sito del NapoliCarlo Ancelotti ha attaccato Comune, Regione e responsabili dei lavori del San Paolo per i ritardi nei lavori di ristrutturazione della struttura: gli spogliatoi dello stadio non sono ancora pronti ad ospitare la squadra, a sole 72 ore dal debutto casalingo in campionato contro la Sampdoria. Spostandosi di qualche chilometro, sulla strada che porta a Trigoria si aprono voragini che spaventano persino i calciatori e lo staff della Roma. Con Antonio Giordano, giornalista Corriere dello Sport entriamo negli spogliatoi del San Paolo per capire com'è la situazione e poi convochiamo Davide Desario, direttore di Leggo, testata che ha denunciato le condizioni precarie delle strade giallorosse.


Si scaldano i motori in vista del finesettimana a Misano, dove domenica RossiDovizioso Petrucci promettono battaglia contro lo spagnolo Marquez. Per l'occasione ai nostri microfoni il superconvocato Paolo Ciabatti, direttore sportivo della Ducati, insieme a Carlo Pernat, dirigente sportivo, e il nostro Roberto Ungaro.
Tutti Convocati del giorno 11/09/2019: Verso Fiorentina-Juventus
Una sosta per le nazionali ricca di spunti quella che si è appena conclusa, anche in chiave Serie A, perché se Lautaro Martinez ha firmato con una tripletta la vittoria dell'Argentina sul MessicoCristiano Ronaldo ha risposto quasi in contemporanea con quattro gol alla Lituania, grazie ai quali è diventato il marcatore più prolifico nella storia delle qualificazioni europee. Convocato Filippo Maria Ricci, della Gazzetta dello Sport, che ha seguito Ronaldo da vicino negli anni del Real, e Daniel MartinezESPN, con cui parliamo anche della sorprendente vittoria dell'Argentina sulla Serbia nel mondiale di basket.


La Juventus ritrova Sarri, nella settimana della trasferta in terra toscana, in casa della Fiorentina, il tecnico ristabilitosi da una brutta polmonite è pronto a condurre la sua squadra, per la quale, dopo le polemiche interne sulle esclusioni di Can Mandzukic, inizia un periodo delicato, tra campionato e Champions League. Convocato Gianni Balzarini di giornalista Mediaset per un focus sui bianconeri.


Settimana di avvicinamento alla partita che viviamo anche in casa Viola. La Fiorentina è ancora a zero punti in classifica e ha bisogno di una scossa con la quale svoltare la stagione, una vittoria con la rivale storica potrebbe essere la scintilla giusta per accendere gli entusiasmi dei giocatori di Montella. Convocato Paolo Beldì, regista televisivo e grande tifoso viola.
Tutti Convocati del giorno 10/09/2019: I consigli di De Laurentiis
Si chiude la pausa per le qualificazioni a Euro2020 ed è il momento di posizionare l'Italia di Mancini sulla scacchiera del calcio internazionale. Di questo e della ormai prossima ripresa della Serie A parliamo con il nostro primo convocato: Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport.




Dagli azzurri all'azzurro, con l'intervista rilasciata questa mattina da Aurelio De Laurentiis in Svizzera, dove si trovava per l'elezione dell'ECA. Il presidente del Napoli si è lasciato andare a qualche velato consiglio al suo tecnico Carlo Ancelotti sulla gestione della rosa a sua disposizione. Convocato Massimo Ugolini di Sky Sport per un commento sulle parole del patron del Napoli.


L'Italbasket vince contro Porto Rico ma è fuori dal mondiale di basket, dopo le sconfitte subite con Serbia Spagna. È il momento giusto per tracciare un bilancio della squadra di coach Sacchetti e capitanata da Gigi Datome: lo facciamo con un convocato speciale Carlo "Charlie" Recalcati, ex cestista e allenatore.



Nadal batte Medvedev dopo una finale di quasi 5 ore e trionfa agli US Open. Lo spagnolo si porta così a 19 slam, a una sola lunghezza di distanza nel conteggio , che vede ancora in testa Roger Federer a 20Intanto per l'Italia, Berrettini è in corsa per partecipare alle prossimi ATP Finals. Per fare il punto sul tennis, convocato Jacopo Lo Monaco, giornalista e voce di Eurosport.
Tutti Convocati del giorno 09/09/2019: Leclerc si è preso Monza
Grande euforia in casa Ferrari dopo la vittoria di Charles Leclerc nel gran premio di Monza. Il monegasco, ha lottato con le Mercedes di Bottas Hamilton per tutta la gara, riuscendo a conservare dal primo all'ultimo giro la posizione guadagnata grazie alla pole position nelle qualifiche. Il lato oscuro della luna è l'ennesima prestazione sottotono di Sebastian Vettel, che sembra ormai essere stato scalzato nelle gerarchie dal suo rampante secondo. Convocati Marino Bartoletti e Leo Turrini per un'edizione straordinaria del Bar-Tur.
Settima vittoria consecutiva per la nazionale di Roberto Mancini e punteggio pieno nel girone di qualificazione a Euro2020 con sei vittorie su sei. Grazie al gol di Immobile e il rigore realizzato da Jorginho, il primo posto nel girone sembra ormai a un passo.  Convocato Alessandro Alciato, di Sky Sport, per analizzare il momento positivo degli azzurri.
Tutti Convocati del giorno 06/09/2019: In Armenia canta il Gallo
Nel girone di qualificazione ai prossimi campionati europei, cinque vittorie su cinque per l'Italia di Mancini, che vince in rimonta sull'Armenia grazie alla buona prestazione con doppietta di Belotti e al primo gol in azzurro di Lorenzo Pellegrini. Un Gallo ritrovato per Mancini e Mazzarri? Ne parliamo con l'ex granata  Eraldo Pecci. Rubiamo una battuta anche al Presidente Urbano Cairo, fresco di presentazione di Simone Verdi, ultimo (costoso) acquisto del suo nuovo Torino.
Ieri Kalinic, oggi Smalling. Tempo di presentazioni anche in casa Roma, una delle società più attive negli ultimi giorni di mercato. Sarà contento il tifoso giallorosso Fabrizio Roncone? 

Seguiamo live la nazionale italiana di basket al mondiale, impegnata nella difficile partita contro la Spagna. Convocato il coach campione d'Italia, Walter De Raffaele, per un commento in diretta della sfida.
Tutti Convocati del giorno 05/09/2019: Storico Berrettini: è semifinale US Open!
Impossibile non dedicare la prima parte della puntata a Matteo Berrettini, che 42 anni dopo Corrado Barazzutti compie un'impresa storica qualificandosi per le semifinali degli US Open, dove affronterà Rafa Nadal. Godiamoci questo traguardo della nuova speranza della racchetta italiana con Stefano Meloccaro, giornalista di Sky Sport, e l'ex tennista Filippo Volandri per un commento.


Torniamo in casa Juventus, dove tiene banco il caso Emre Can, con il giocatore che, dopo le dichiarazioni polemiche per l'esclusione dalla Champions, ha pubblicato un post di scuse nei confronti della società. Ne parliamo con Max Nerozzi, giornalista del Corriere della Sera.


La nazionale di Roberto Mancini oggi affronta l'Armenia, nella gara valida per le qualificazioni all'Europeo del 2020. In attesa della partita, convocati Claudio Gentile ex-calciatore e Marco Nosotti, inviato di Sky Sport al seguito degli Azzurri.
Tutti Convocati del giorno 04/09/2019: I grandi esclusi della Signora
A ventiquattro ore dalla chiusura del calciomercato, con Maurizio Crosetti di Repubblica il pagellone delle operazioni estive delle squadre di Serie A. Commentiamo anche il caso dei cori razzisti a Cagliari contro Lukaku che si arricchisce dell'episodio della lettera che la Curva Nord dell'Inter ha rivolto al giocatore belga "discolpando" i colleghi tifosi cagliaritani.


La Juventus deve fare i conti con i malumori di Emre Can e Mandzukic, tagliati fuori dalla lista per la Champions League. Una grana in più per Maurizio Sarri in una stagione che si preannuncia complicata dal punto di vista della gestione dello spogliatoio. Come si comporterebbe Mister Nanu Galderisi? Lo convochiamo per chiederglielo.




Dopo i colpi HazardJoao Felix Griezmann tra giugno e luglio, il calciomercato spagnolo si è chiuso senza portare a termine le trattative legate ai nomi altisonanti che sembravano destinati ad approdare nella penisola iberica, su tutti Neymar Pogba. Convocato Filippo Maria Ricci, la Gazzetta dello Sport, per un commento sul mercato della Liga.
Tutti Convocati del giorno 03/09/2019: Icardi a Parigi: chi ha vinto?
Si è chiusa ieri sera la finestra estiva di calciomercato e con essa anche la telenovela Icardi-Inter, con l'attaccante argentino che è sbarcato al Paris Saint Germain. Rinnovo di cinque anni e accordo per prestito con diritto di riscatto a 70 milioni. Per il giocatore un ingaggio per il primo anno di 7 milioni più bonus, che diventeranno poi 8 più bonus, fino a un massimo di 10 milioni. Chi ha vinto davvero in questa vicenda? I coniugi Icardi con le tasche piene? L'Inter che si è sbarazzata, almeno per ora, del brutto anatroccolo? Ne discutono con Pardo e Genta il tifoso nerazzurro Ciccio Valenti e Giuseppe Cruciani.


Dopo si aprono le porte del "BarTur": con Leo Turrini e Marino Bartoletti ancora il lieto fine della Icardy story e poi torniamo su quel giovane talento di nome Charles Leclerc che domenica si è preso la prima vittoria in Ferrari, spodestando un certo compagno di squadra di nome Sebastian Vettel.
Tutti Convocati del giorno 02/09/2019: Icardi vola a Parigi!
Si va alla sosta con tre forze in vetta alla classifica: la Juve reduce dalla rocambolesca vittoria contro il Napoli, l'Inter di Antonio Conte che batte il Cagliari e la sorpresa Torino che ieri ha castigato l'europea Atalanta con un 3-2. Facciamo una battuta con Simone Pepe, convocato live dal nostri Pierluigi Pardo.


Ultime ore frenetiche di calciomercato. Proprio quando la telenovela Icardi pareva destinata a chiudersi nel peggiore dei modi, con il giocatore relegato in tribuna, il Paris Saint Germain sembrerebbe aver trovato l'accordo con l'Inter per l'attaccante. Per parlare di questa e altre trattative, convocato Luca Marchetti di Skysport.


Con Giorgio Terruzzi torniamo sulla pista di Spa per parlare della prima vittoria stagionale della Ferrari targata Leclerc, una vittoria amara vista la tragedia che ha colpito il pilota di F2 Anthoine Hubert, amico del giovane ferrarista dai tempi del karting.


Con la vittoria per 92 a 61 su l'Angola, la nazionale italiana di basket ha raggiunto l'obiettivo del passaggio del turno al mondiale e della qualificazione al preolimpico. Convocato il nerazzurro ex-cestista Mario Boni per parlare delle prospettive mondiali degli azzurri che ora si giocheranno il primato del girone con la Serbia.
Tutti Convocati del giorno 01/09/2019: Spettacolo Juve-Napoli
Saranno stati contenti i 39mila spettarori dell'Allianz Stadium di aver visto sette gol in 90 minuti. Saranno stati ancora più contenti gli spettatori padroni di casa quando Koulibaly, proprio lui che aveva deciso l'ultima sconfitta casalinga della Juve in campionato, ha deviato di stinco la palla nella sua porta. È finita 4-3 per la Signora che aveva regalato scintille per un'ora, per poi subire la rimonta di un Napoli che si è svegliato quando ormai tutto sembrava perduto. Come a Firenze la squadra di Ancelotti ha dimostrato di avere la tenacia e la qualità per non morire nei momenti di difficoltà, ma come a Firenze ha anche incassato tre gol dall'avversario. Tanto vale anche per la difesa di Sarri che ha visto la partita dallo skybox. Insomma, ci siamo divertiti sulle montagne russe di cui ha parlato Higuain, ma ci sarà qualcosa da sistemare lì dietro per gli allenatori? Convocati dopo il big match Alberto Zaccheroni Raffaele Auriemma.


Si ripiglia il Milan di Giampaolo con il Brescia, dopo lo scivolone della prima giornata in casa dell'Udinese. Decide il gol CalhanogluPiatek parte dalla panchina e Giampaolo promuove quell'Andre Silva più volte dato in partenza in questa sessione di mercato. Ne parliamo con Franco Ordine.


Juve-Napoli non è l'unico partitone di giornata. Osservato speciale è anche il derby di Roma delle 18:00 che noi iniziamo a seguire in diretta con Michele Plastino, direttore di Radio Sportiva.


La prima vittoria stagionale della Ferrari arriva sul circuito di Spa, in Belgio e porta la firma di Charles Leclerc. Il giovane ferrarista dedica la vittoria al pilota Hubert, scomparso ieri in un incidente in gara 1 di Formula 2. Il commento di Umberto Zapelloni.



Dopo l'entusiasmo dell'esordio con il Lecce, la nuova Inter di Antonio Conte fa tappa a Cagliari dove ritrova l'ex Nainggolan. Eppure a tenere banco è ancora il caso Icardi, con l'azione legale appena avviata dal giocatore nei confronti della società nerazzurra. Ne parliamo con Andrea Ramazzotti del Corriere dello sport e con il giornalista esperto di mercato Nicolò Schira.


Juventus-Napoli non ha lasciato strascichi e polemiche arbitrali, ma andiamo comunque a vedere come si sono comportati Orsato&co con Luca Marelli, nella rubrica #VarAnatomy.


Buon esordio nel Mondiale di Cina per l'Italbasket che rifila quasi il doppio dei punti alla Nazionale delle Filippine: punteggio finale 62-108, superiorità degli Azzurri evidente. Ora vietato sbagliare la prossima partita contro l'Angola, per mettere al sicuro il passaggio alla fase successiva della competizione e affrontare la Serbia con qualche pensiero in meno. Convocato Geri De Rosa della squadra basket di Sky Sport.
Tutti Convocati del giorno 30/08/2019: Juve-Napoli, ultima notte d'agosto
E' solo agosto ma è già sfida dal sapore di scudetto quella che verrà giocata domani tra Juventus e Napoli allo Stadium. Senza Sarri in panchina ma con l'ex Higuain in campo, è solo la seconda giornata ma le due squadre cercano conferme dopo le vittorie pesanti di Parma e Firenze. Convocati Massimo Zampini e Antonio Giordano, Corriere dello Sport.  
L'affare Neymar-Barcellona è ancora tutto da definire, sembrava fatta solo due giorni fa ma ieri una nuova frenata: Dembelè e Rakitic non accettano il trasferimento al Psg e allora è tutto da rifare. Convocato Filippo Maria Ricci, Gazzetta dello Sport. 
Il sorteggio di Champions ha regalato un girone davvero tosto all'Inter di Antonio ConteBarcellonaBorussia Dortmund Slavia Praga saranno avversari tosti nel cammino europeo. Convocato Lapo De Carlo, radio nerazzurra. 
Tutti Convocati del giorno 29/08/2019: Brivido sorteggio Champions
Ore 18 Grimaldi Forum di Montecarlo: nasce la Champions League 2019-2020 che avrà il suo epilogo a Istanbul il 30 maggio allo stadio Ataturk. 4 italiane, una per fascia: la Juventus è in fascia 1, il Napoli in fascia 2, l'Inter in fascia 3 e l'Atalanta in fascia 4. Quale sarà il destino delle nostre compagini in Europa? Convocato Ivan Zazzaroni, direttore Corriere dello Sport. 
Torna in Italia, all'Inter, Alexi Sanchez, "El Niño Maravilla" diventato grande con Francesco Guidolin all'Udinese, motivo per il quale convochiamo l'ex tecnico friulano.  
Il ct dell’Italbasket Meo Sacchetti ha diramato la lista dei 12 convocati per il Mondiale in Cina e tra gli assenti figura anche il figlio, Brian Sacchetti. L’altro tagliato è Pippo Ricci, mentre passano l’ultima scrematura Filloy Tessitori. Convocato Carlo Recalcati, ex commissario tecnico dell'Italia. 
Il labirinto di mercato del Milan non sembra avere fine. Le manovre per arrivare a Correa sono state infruttuose al momento e non sembrano esserci segnali positivi per nuovi arrivi alla corte di Giampaolo. Convocato Luca Serafini. 
Tutti Convocati del giorno 28/08/2019: I due stati d'animo di Milano
A Milano l'umore del tifo in città è diviso: se gli interisti viaggiano sull'onda dell'euforia, quelli del Milan vivono nell'angoscia dopo l'esordio con sconfitta a Udine. Anche sul mercato gli umori sono molto diversi: l'Inter chiude per Sanchez e Biraghi, il Milan è ancora nel limbo delle sue mancate cessioni. Convocati Franco Ordine (Il Giornale) e Fabrizio Biasin (Libero). 

Neymar è sempre più vicino al suo ritorno al Barcellona. Il campione brasiliano dopo due stagioni sfortunate in Francia è in rottura con il Psg e vuole fortemente tornare a giocare con Messi. Convocato Filippo Maria Ricci, Gazzetta dello Sport. 
In chiusura l'analisi dei primi turni degli US Open con le buone prestazioni degli italiani Fabbiano, Berrettini e Sonego tutti vittoriosi. Convocato Stefano Meloccaro, SkySport. 
Tutti Convocati del giorno 27/08/2019: Inter, la prima è da applausi
Prima giornata di campionato anche per l'Inter e prima vittoria dell'era Conte: 4-0 al Lecce con un San Siro in delirio per il nuovo tecnico e per la squadra che ha messo in campo, grintosa e talentuosa, La sfida alla Juventus è ufficialmente aperta. Convocato Riccardo Ferri, ex Inter


L'ultima settimana di mercato è iniziata e potenzialmente può essere esplosiva: da Neymar a Icardi, da James a Dybala, sono davvero tanti i campioni che ancora possono cambiare casacca. Convocato Luca Marchetti, Sky Sport.


Era da alcune settimane che la coppia si era separata per motivi professionali, oggi tornano insieme Marino Bartoletti e Leo Turrini per una nuova puntata del BarTur, lo sport raccontato in musica. 
Tutti Convocati del giorno 26/08/2019: Gol, Var, polemiche: è subito campionato
La prima giornata di campionato ha regalato subito emozioni e polemiche che hanno infiammato il dibattito calcistico. La Juve riparte vincendo, ma è ancora quella di Allegri e non ancora quella di Sarri, il Napoli la segue a ruota ma deve ringraziare l'arbitro Massa che non vede la simulazione di Mertens, il Milan cade a Udine e per Giampaolo è già tempo di rivoluzione in attacco, la Roma è di Fonseca ma sembra di Zeman e Lazio e Atalanta vincono e convincono. Convocato Andrea Di Caro, Gazzetta dello Sport. 


Una partita brutta, un risultato pessimo e un post partita per molti sconcertante: è la sintesi della prima giornata di campionato del Milan. Giampaolo a fine gara ha sorpreso tutti dicendo che cambierà l'assetto offensivo dei rossoneri dopo 50 giorni di preparazione in cui ha insistito con Suso trequartista dietro le due punte. Convocato Carlos Passerini, Corriere della Sera.


Non destano preoccupazioni le condizioni di Andrea Dovizioso dopo la brutta caduta di ieri nell'incidente avuto con Quartararo a Silverstone. Il campione della Ducati ha solo perso la memoria per pochi minuti ma per fortuna non ha riportato fratture e questo gli permetterà di scendere in pista nella prossima gara di Misano. Convocato Paolo Ciabatti, ds della Ducati Corse.


A chiudere la prima giornata di campionato, stasera ci sarà Inter-Lecce la prima di Antonio Conte sulla panchina nerazzurra davanti a 65 mila persone che affolleranno San Siro. Non ci sarà Icardi che resta di fatto fuori rosa mentre la moglie agente ribadisce che la volontà del calciatore è quella di non spostarsi da Milano. Convocato Tommaso Labate, Corriere della Sera e tifoso dell'Inter.    
Tutti Convocati del giorno 25/08/2019: Juve e Napoli, buona la prima
Primi tre punti per Juventus Napoli, rispettivamente a Parma e Firenze, negli anticipi del sabato sera. Convocati Maurizio Crosetti (Repubblica) e Roberto D'Aversa, tecnico dei ducali. 


Prima giornata di Serie A e prime polemiche per l'utilizzo del Var. E' la Fiorentina a recriminare per il rigore concesso a Mertens. Analizziamo questo e gli altri episodi dubbi in Var Anatomy, con Luca Marelli.

Giampaolo esordisce sulla panchina del Milan a Udine. Il tecnico predica pazienza e ammette di aver ancora bisogno di tempo per imprimere la sua "visione" ai giocatori. Convocato Mario Ielpo.



LazioRomaTorino Atalanta sono le squadre che si giocheranno i posti per l'Europa. Convocato Alessandro Vocalelli, editorialista.


Mancano ancora otto giorni alla conclusione del calciomercato, con gli affari Icardi Sanchez che "agitano" i tifosi dell'Inter Dybala che, a detta di Paratici, rimarrà in bianconero. Convocato Carlo Laudisa, La Gazzetta dello Sport. 


Nel posticipo di lunedì sera, l'Inter se la vedrà col Lecce proprio all'esordio del leccese Conte sulla panchina nerazzurra. Il tecnico non pone limiti alla squadra e assicura che il caso Icardi non costituisce "una turbativa". Convocato Massimo Paganin, ex difensorre interista.


Nel Gran Premio di Silverstone, Rins beffa Marquez all'ultima curva. Spagnolo ancora saldamente al comando della classifica con 78 punti su Dovizioso, protagonista di un incidente in avvio. 
Tutti Convocati del giorno 23/08/2019: Bentornata Serie A
Domani riapre il campionato italiano di calcio, con gli anticipi Parma-Juventus Fiorentina-NapoliAncelotti giudica il mercato degli azzurri "da 10" e promette battaglia per il titolo. Sarri non siederà sulla panchina bianconera per via della polmonite. Nel frattempo, si infittiscono le voci rispetto ad un possibile spostamento di Icardi dall'Inter. Convocati Ivan Zazzaroni, direttore del Corriere dello Sport, e i giornalisti Fabrizio Biasin (tifoso interista) e Max Nerozzi (tifoso juventino).


Tutte le novità e le informazioni su come e dove guardare la Serie A in TV ce le fornisce Antonio Dipollina, La Repubblica.


La MotoGp sbarca a Silverstone, con Marquez avanti di 58 punti su Dovizioso. Convocato Roberto Ungaro.
Tutti Convocati del giorno 22/08/2019: I "signornò" del calciomercato
Mauro IcardiPaulo Dybala e André Silva che non vogliono muoversi, il patron viola Commisso che non vuole cedere Federico Chiesa: sono i "signornò" del calciomercato. Convocati Paolo Condò (Sky Sport) e mister Walter Novellino.


E alla fine anche Edin Dzeko è rimasto a Roma, spinto da Florenzi che gli aveva addirittura promesso la fascia da capitano (poi rifiutata dal bosniaco). Ma in casa giallorossa tiene banco anche l'affare Rugani, in cambio del quale alla Juve dovrebbe andare anche il giovane Riccardi. Convocato Massimo Caputi, Il Messaggero.



Massimo Ferrero è ad un passo dalla cessione della Sampdoria al Gruppo Vialli. Convocato Stefano Zaino, giornalista di Repubblica.


Il Torino è impegnato stasera nella gara d'andata dei playoff di Europa League, in casa contro il WolverhamptonMazzarri sprona i suoi: "Daremo tutto", dice. Convocato Ciccio Graziani, ex bomber granata.


L'ultimo convocato di oggi è Enzo D'Orsi, giornalista e scrittore, autore di "Non Era Champagne" (inContropiede Editore), libro sulla rivoluzione fallita di Gigi Maifredi alla Juventus. E' lo spunto per riflettere su un'altra rivoluzione all'insegna del bel gioco, quella che auspica di portare Maurizio Sarri, ancora una volta in bianconero.
Tutti Convocati del giorno 21/08/2019: Ribery, sogni in viola
Ultimi scampoli di calciomercato con l'inizio della Serie A alle porte. In casa Juventus, incertezza sulla permanenza di Higuain Dybala, mentre Conte attende alla corte dell'Inter Alexis Sanchez. Convocati il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli e l'ex centravanti proprio dei nerazzurri e dei bianconeri Aldo Serena. Tutte le altre di mercato ce le fornisce Alfredo Pedullà (Sportitalia).



Franck Ribery atterra a Firenze e fa sognare i tifosi viola. L'ex Bayern pronto a firmare un contratto biennale. Convocato un grande tifoso viola, Marco Masini.


Il Vesuvio chiama Icardi: risponderà l'argentino, che posta la foto della sua nuova casa milanese? Lo chiediamo a Raffaele Auriemma, che nel frattempo a Napoli accoglie Lozano.


In Francia scatta la fase di tolleranza zero nei confronti dell'omofobia, ma anche i "vaffa" scanditi in curva costeranno caro. Tutto questo per effetto del nuovo protocollo imposto dal piano di lotta alle discriminazioni voluto da Lega, Federazione e Ministero dello Sport. Convocato Alessandro Grandesso (La Gazzetta dello Sport). 


E a proposito di violenza verbale negli stadi, tiene ancora banco in Inghilterra il caso degli insulti razzisti a Pogba. Ne parliamo con Giovanni Armanini (Tuttosport e One Football).
Tutti Convocati del giorno 20/08/2019: Balotelli a Brescia, col sogno Nazionale
Ieri Mario Balotelli si è presentato ai suoi nuovi tifosi, ma oltre che del Brescia si è parlato anche di Nazionale. Convocati Carlo Pallavicino (Il Corriere della Sera) e mister Gianni De Biasi per parlare delle prospettive di "SuperMario".


Convocato anche Luca Marchetti (Sky Sport) per le ultime sul calciomercato tra Sanchez Ribery che scaldano il mercato della Serie A. Continuiamo a parlare di calcio e passiamo al Milan: convocato Mauro Suma, direttore di Milan TV. Convocato, poi, Carlo Pallavicino, editore di calciomercato.com per parlare di Fiorentina e del colpo Ribery


Nuova avventura per Fernando Alonso, che a 38 anni riparte dalla Dakar con la Toyota. Convocato Umberto Zapelloni. Convocato infine Daniel Martinez (ESPN) per parlare di Daniele De Rossi e della sua avventura al Boca Jr.
Tutti Convocati del giorno 19/08/2019: È caccia alla Juventus
Manca una settimana all'inizio del campionato e la domanda è una sola: finirà il dominio della Juventus o saranno ancora i bianconeri a sorridere a fine stagione? Abbiamo convocato Gianluca Oddenino (La Stampa) e Nando Orsi per provare a capirlo.


Convocato anche Stefano Agresti, direttore di calciomercato.com, per le ultime sul mercato, con l'Inter in pressing sul Manchester United per Alexis Sanchez.


Intanto Premier League Liga sono già iniziate e le sorprese non sono mancate. Convocati Paolo Ciarravano (Sky Sport) e Filippo Maria Ricci (La Gazzetta dello Sport) i primi verdetti arrivati da Inghilterra e Spagna.


Brescia è in festa: Mario Balotelli ha accettato la corte delle Rondinelle e si prepara al suo rientro in Italia. Convocata l'ex "Rondinella" Antonio Filippini per capire se l'ex Milan e Inter potrà rilanciarsi nella squadra che in passato ha rilanciato Roberto Baggio.


Per chiudere passiamo al basket e al difficile avvicinamento al mondiale degli Azzurri. Convocato Mario Boni.
Tutti Convocati del giorno 16/08/2019: A tu per tu con... Lorenzo Bernardi
"Giocatore del millennio" e tra i volti più noti della "Generazione di fenomeni" che ha dominato il volley mondiale a partire dalla fine degli anni '80 per un decennio, Lorenzo Bernardi è una delle eccellenze dello sport Azzurro ed è proprio lui a raccontarci una carriera eccezionale.
Tutti Convocati del giorno 15/08/2019: Carriere da leggenda
Gli ultimi sono Roger Federer, Federica Pellegrini e Valentino Rossi, ma negli ultimi sono tanti gli sportivi che hanno prolungato una carriera di altissimo livello ben oltre quelli che sono i normali limiti di età. Con Paolo Bertolucci parliamo proprio di Roger Federer e della qualità del suo tennis, che sembra migliorare con il passare degli anni.



Dino Meneghin, invece, è stato tra i primi atleti leggendari a non arrendersi allo scorrere del tempo con una carriera iniziata nei tardi anni '60 e chiusa nel '94. Lo abbiamo convocato per rivere le pagine più emozionanti del suo straordinario cammino.


Con Stefano Tirelli, invece, proviamo a capire che peso hanno emozioni, voglia di vincere e volontà nella decisione di non ritirarsi.
Tutti Convocati del giorno 14/08/2019: A tu per tu con...Arrigo Sacchi
Arrigo Sacchi non ha solo portato il Milan a vincere tutto nel giro di pochissimi anni, guidando una delle squadre più forti della storia del calcio, ma ha anche rivoluzionato per sempre il modo di giocare a pallone, abbinando la ricerca della qualità alla volontà di vincere a tutti i costi.
Tutti Convocati del giorno 13/08/2019: A tu per tu con...Demetrio Albertini
Il personaggio di oggi è Demetrio Albertini, uno dei centrocampisti di spicco del calcio italiano degli anni '90. Con il Milan ha vinto tutto, con la Nazionale ha perso il Mondiale del '94 ai rigori e l'Europeo del 2000 al golden gol. Terminata la carriera da calciatore per lui è iniziata quella da dirigente nella FIGC e anche lì ha lasciato il segno.
Tutti Convocati del giorno 12/08/2019: A tu per tu con... Pierluigi Collina
L'estate di Tutti Convocati continua con una serie di interviste a cura di Giovanni Capuano ai grandi protagonisti dello sport degli ultimi anni. Si parte da Pierluigi Collina, uno degli arbitri più importanti e influenti della storia del calcio italiano e mondiale e oggi, appeso il fischietto al chiodo, è membro dell'IFAB, l'ente che decide le modifiche al regolamento del calcio.
Tutti Convocati del giorno 09/08/2019: Storie di motori: Tony Cairoli
Ultima puntata di questa settimana interamente dedicata a storie di motori, oggi è con noi un 9 volte campione del mondo: Tony Cairoli, uno dei più grandi piloti di motocross di tutti i tempi.

I commenti sono chiusi