24 Mattino


Tags (categorie): Politica
[ Aggiungi la tua categoria (tag) ]

24 Mattino, con la conduzione di Simone Spetia, è informazione, analisi e approfondimento nel prime time del mattino, con la lettura dei quotidiani, le analisi, le interviste ai principali protagonisti della politica, dell'attualità, dell'economia. Ogni giorno alle 8.15 il commento ai fatti in primo piano in compagnia di Paolo Mieli. Chiarezza, per districarsi al meglio in un mondo complesso. Obiettività, presentando un giusto confronto tra opinioni e tra punti di vista diversi, ma tenendo come bussola la realtà dei fatti. Serietà, senza rinunciare a una buona dose di ironia.
Autore: Radio 24
Ultimo episodio: 01/07/22 6:35
Aggiornamento: 02/07/22 9:10 (Aggiorna adesso)
La giornata in 24 minuti del 1° luglio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


A 10 giorni dal terribile terremoto che ha provocato, nell'Afghanistan orientale più di mille vittime, i soccorsi e la situazione sanitaria restano molto difficili.
Ne parliamo alle 6:45 con Stefano Sozza, country director di Emergency in Afghanistan.
La giornata in 24 minuti del 30 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonistiIl via libera all'ingresso nella Nato di Svezia e Finlandia è stato preceduto dalla firma di un memorandum tra i due Paesi nordici e la Turchia che aveva posto il veto al loro ingresso nell'Alleanza atlantica. Ne parliamo alle 6:45 con Marta Ottaviani, giornalista, per anni corrispondente dalla Turchia.
La giornata in 24 minuti del 29 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.Un altro morto in una delle baraccopoli utilizzate dai braccianti agricoli in Puglia. Nonostante l'approvazione della legge anti-caporalato molto resta ancora da fare.Ne parliamo conDaniele Iacovelli, segretario Flai Cgil di Foggia.
La giornata in 24 minuti del 28 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.



Strage di migranti a Melilla, enclave spagnola in terra marocchina. Un gruppo di oltre mille persone ha tentato di passare le mura di cinta ma, nella calca, a decine (oltre 20 persone ma non ci sono dati ufficiali) sono morti soffocati.
La giornata in 24 minuti del 27 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. Superati i quattro mesi di guerra in Ucraina e la situazione sul campo segna una fase di lento e progressivo avanzamento delle forze russe in Donbass, con i soldati ucraini chiamati alla ritirata da Severodonetsk. Ne parliamo con Maurizio Fioravanti, generale di divisione, già comandante delle forze speciali italiane (Comando interforze per le Operazioni delle Forze Speciali).
La giornata in 24 minuti del 24 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. L'Afghanistan è nuovamente in ginocchio, in preda all'emergenza scatenata da un potente terremoto che, secondo l'ultimo bilancio, ha provocato almeno 1.000 morti e 1.500 feriti. La zona più colpita dal sisma è la parte orientale del Paese, in particolare le province di Paktika e Khost. Ne parliamo con Stefano Sozza, Country Director di Emergency in Afghanistan.
La giornata in 24 minuti del 23 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


Il settore dell'autotrasporto resta il più colpito dal caro dei carburanti, siano i tir alimentati a diesel o a metano. Problemi anche di traffico al Brennero per via delle limitazioni poste dall'Austria al passaggio dei mezzi in entrata nel Paese ma anche per via dei lavori sulla linea ferroviaria in Germania che limitano ulteriormente il traffico merci.
Ne parliamo alle 6:45 con il presidente di ANITA (Associazione Nazionale Imprese Trasporti Automobilistici), Thomas Baumgartner.
La giornata in 24 minuti del 22 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. Torna a preoccupare il Covid nel nostro paese: negli ultimi giorni si è registrato un sensibile aumento dei contagi dovuti alla grande trasmissibilità della variante Omicron 5. La pressione ospedaliera è sotto controllo ma torna in discussione la possibilità di lasciare liberi i positivi asintomatici evitandogli la quarantena. Ne parliamo con Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università di Milano.
La giornata in 24 minuti del 21 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


La siccità sta ormai divenendo un problema endemico. Occorrerebbe dunque cominciare a recuperare l'acqua a cominciare da quella piovana.
Ne parliamo con Gianfranco Becciu, docente Costruzioni idrauliche al Politecnico di Milano.
La giornata in 24 minuti del 17 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


Alle 6:45 il punto settimanale sull'Afghanistan con Fabrizio Foschini, analista e ricercatore dell' Afghanistan analysts network.
La giornata in 24 minuti del 14 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


L'ennesima rissa in un complesso di case popolari a Milano ripropone il tema del disagio e dell'abbandono di alcune zone marginali nelle periferie delle città.
Ne parliamo alle 6:45 con Armando Sozzi, ex dirigente di Polizia, per 5 anni capo della security di Metropolitane Milanesi che gestisce circa trentamila abitazioni per conto del Comune di Milano.
La giornata in 24 minuti del 13 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


Alle 6:45 collegamento con Mattia Sorbi da Odessa, città al centro della mediazione internazionale per lo sblocco delle consegne di grano. Solo lo scorso anno dal porto della città partirono 3,5 milioni di tonnellate di frumento.
La giornata in 24 minuti del 10 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


Alle 6:45 torniamo ad occuparci di Afghanistan dove come in altri Paesi è "imminente una crisi alimentare diffusa" avverte la Fao e Wfp (Programma alimentare delle Nazioni Unite).
Ne parliamo con Luca Lo Presti, presidente di Pangea Onlus.
La giornata in 24 minuti del 9 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


Alle 6:45 collegamento con Ugo Poletti, direttore del giornale online The Odessa Journal. Nella città portuale le derrate di grano e cereali sembrerebbero, forse, prossime allo sblocco dopo la mediazione della Turchia.
La giornata in 24 minuti dell'8 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


Alle 6:45 collegamento con Mattia Sorbi, che da Kharkiv, dove è stato per tre mesi, si sta dirigendo verso Odessa.
La giornata in 24 minuti del 7 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


La strage durante la messa di Pentecoste in Nigeria ci ricorda la difficile condizione dei cristiani in alcune aree soprattutto in Africa ed in Medio oriente.
Ne parliamo con Alessandro Monteduro, direttore Aiuto alla Chiesa che Soffre - Italia.
La giornata in 24 minuti del 6 giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


Alle 6:45 con Eugenio Dacrema, analista economico del WFP (World Food Programme) il punto settimanale sull'Afghanistan coinvolto anch'esso nella crisi alimentare globale causata dalla guerra in Ucraina.
La giornata in 24 minuti del 3 giugno dal Festival dell'economia di Trento
Trasmissione da piazza Cesare Battisti a Trento dove ieri si è aperta la XVII edizione del Festival dell'Economia.


Alle 6:30 l'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.
Alle 6:45 con Alberto Orioli, vice direttore de Il Sole 24 ORE il commento ai fatti del giorno e la presentazione degli eventi del festival dell'economia.
La giornata in 24 minuti del 1° giugno
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.


L'Italia è l'unico Paese europeo che ha visto diminuire i salari negli ultimi 30 anni. Molti i fattori che hanno concorso a questo risultato. Su tutti, la scarsa crescita e la produttività stagnante.
Ne parliamo con Veronica De Romanis, docente di Politica economica europea alla LUISS Guido Carli di Roma.
La giornata in 24 minuti del 31 maggio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti


Torna a salire il numero dei fumatori. Lo è quasi un italiano su quattro (il 24,2% della popolazione), il dato più alto dal 2006.
Ne parliamo alle 6:45 con Roberta Pacifici, responsabile del Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell'ISS.
La giornata in 24 minuti del 30 maggio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. Poi l'analisi della situazione sul terreno in Ucraina, dove l'avanzata russa in Donbass sembra aver preso una piega favorevole. Ne parliamo con Maurizio Fioravanti, generale di divisione, già comandante delle forze speciali italiane (Comando interforze per le Operazioni delle Forze Speciali).
La giornata in 24 minuti del 27 maggio
L'Africa potrebbe essere una vittima collaterale del conflitto in Ucraina. Per l'aumento del prezzo delle materie prime e per le diminuite esportazioni di grano e cereali bloccate nei porti e nei depositi ucraini.
Ne parliamo alle 6:45 con Dante Carraro, direttore Cuamm - Medici per l'Africa.
La giornata in 24 minuti del 26 maggio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. Poi andiamo negli Usa ancora una volta sconvolti da una strage in una scuola. Questa volta è successo a Uvalde in Texas dove un giovane uomo è entrato armato in una scuola ed ha ucciso 19 piccoli studenti e due maestre. Ne parliamo con Marco Valsania, corrispondete Il Sole 24 ORE da New York.
La giornata in 24 minuti del 25 maggio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. E' arrivato il caldo e puntuale torna la polemica sul "dress code a scuola", dopo che alcuni istituti scolastici hanno imposto delle regole di abbigliamento agli studenti. Ne parliamo conSandra Scicolone, dirigente Associazione Nazionale Presidi di cui è componente dello staff nazionale.
La giornata in 24 minuti del 24 maggio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. Un anno fa l'Italia fu sconvolta dalla strage del Mottarone, erano le 12:30 di una domenica soleggiata a Stresa quando la fune traente della funivia che collega il lido con la vetta del monte Mottarone, si spezza provocando la caduta nel vuoto della cabina e la conseguente morte di 14 passeggeri su 15. Un anno dopo cosa è cambiato in termini di sicurezza sulle funivie italiane? Lo chiediamo a Valeria Ghezzi, presidente Anef, Associazione nazionale esercenti funiviari.
La giornata in 24 minuti del 23 maggio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti. Poi torniamo sulla questione dei balneari dopo la strigliata di Draghi ai partiti e le parole di Salvini proprio a 24 Mattino sul possibile accordo in maggioranza con indennizzi e prelazione per chi gestisce da tempo attività balneari nel nostro paese. Ne parliamo con Antonio Capacchione, presidente SIB, Sindacato italiano balneari.
La giornata in 24 minuti del 20 maggio
L'apertura di giornata, con le notizie e le voci dei protagonisti.
Alle 6:45 con Matteo Brunelli, Regional coordinatore Afghanistan e Iran di Intersos, il punto settimanale sull'Afghanistan dove si inaspriscono le restrizioni dei talebani soprattutto nei confronti delle donne.

I commenti sono chiusi.