Il Truffone


Tags (categorie): Economia, Istruzione, Scienze, Investimenti
[ Aggiungi la tua categoria (tag) ]

Podcast di Economia
Autore: Francesco Carbone
Ultimo episodio: 04/08/21 12:22
Aggiornamento: 29/11/21 19:08 (Aggiorna adesso)
IT207: Come mantenersi sani fisicamente, mentalmente e spiritualmente
Una conversazione fresca e spontanea che, attraverso una esperienza personale di crescita e ricerca del benessere, offre qualche spunto per cercare di vivere meglio in questo delirio politico, economico e sociale che ha trasformato la realtà esterna in un manicomio a cielo aperto. Se stress, ansia, depressione sono fenomeni oramai sempre più diffusi indotti dalla...
IT206: Euro o Lira? Una annosa ma spesso ingannevole diatriba
Mentre l’Euro viene da lungo tempo additato come causa dei problemi economici italiani, il ritorno alla nostra vecchia lira viene da molti visto come soluzione agli stessi. A livello politico, tuttavia, chi strillava per tornare alla valuta nazionale è stato ben addomesticato e sostiene oggi la moneta unica europea. Ancora tanti, specie se aspiranti alla...
IT205: Sarà possibile una ripresa economica in Italia? Come?
I danni all’economia causati dalla mala gestione della “crisi sanitaria” sono enormi, specialmente in Europa e in particolare, come al solito, in Italia. Come potrebbe ripartire l’economia per una ripresa economica sostenibile? Ne parliamo con Bernardo Ferrero rivisitando questi danni prima e analizzando poi da una parte le soluzioni avanzate dai politici (generalmente di pianificazione...
IT204: Come hanno fatto a ridurci così? Il potere della propaganda
Nelle democrazie occidentali la propaganda è stata in passato quasi invisibile ma opera da lungo tempo. Da 16 mesi si è esplicitata in maniera martellante, incisiva, ossessionante, al punto da ridurre le proprie popolazioni a una massa non pensante, che obbedisce passivamente, anche irrazionalmente a ogni ordine emanato dall’autorità e dai suoi pupazzi. Con Federico...
IT203: L’esperimento
Aggiornamento degli slogan orwelliani: La guerra è pace. La libertà è schiavitù. L’ignoranza è forza. I sani sono malati. La situazione volge sempre più al peggio di giorno in giorno. L’esperimento di fondo che caratterizza questa terza guerra mondiale al popolo avanza in maniera terrificante. Oltre a voler vaccinare i giovani entro settembre per la...
IT202: Non ci resta molto tempo
Puntata di aggiornamento sull’emergenza in corso. No, non quella sanitaria, terminata da un anno, ma una molto più grave in cui, come qua si era intuito dall’inizio di questa tragica farsa, siamo finiti. Ho registrato questo monologo 2 giorni fa, il 6 maggio, un po’ di impulso, e sono rimasto indeciso per due giorni sull’opportunità...
IT201: La grande crisi in arrivo e cinque consigli su cosa fare
Difficile riuscire a spiegare a chi non ha mai investigato propriamente i temi economici e monetari il perché delle crisi del passato e anche le ragioni di quella in arrivo, o della crisi tutta italiana che va avanti da dodici anni e che, contrariamente a quello che dicono tanti chiacchieroni (ah… se avessimo ancora la...
IT200: La quarta rivoluzione socialista: attacco finale alle libertà
Ci sono due concetti ancora poco compresi dalla quasi totalità delle persone: 1) democrazia e libertà non vanno a braccetto e non sono sinomimi, 2) stampare soldi dal nulla non è una soluzione ad alcun problema economico, politico e sociale, anzi è la causa degli stessi ed è anche alla radice del malfunzionamento delle democrazie....
IT199: L’importanza oggi di curare la comunicazione con i figli
Torniamo a parlare di bambini e adolescenti con Alessandra Scalmani, già ospite della puntata 166. Se il primo lockdown ha rappresentato un trauma e uno shock, questa seconda fase costituita da discontinuità e cambiamenti continua a causare disorientamento, disagio e danni di ogni genere nelle persone. In questa puntata vedremo meglio come comunicare con bambini...
IT198: Caos economy: pandemie, guerre e debiti
“Penso che vivremo una delle crisi economiche più importanti della storia, per cui non farti trovare impreparato. Affila la lama come fa un guerriero prima della battaglia. Prepara tutti gli strumenti per passare all’azione”. Alcune parole tratte dall’ultimo libro di Roberto Gorini, ospite per la quarta volta al Truffone, che porta il titolo dato anche...
IT197: Consigli per chi vuole fare trading o è alle prime armi
Con i mercati finanziari al rialzo da anni e tutti quasi sui massimi storici, la tentazione di lanciarsi nel trading e nella speculazione è sempre più forte per tanti, complice sicuramente il fatto di dover stare a casa e non poter più fare la vita sociale alla quale si era abituati, ma anche la perdita...
IT196: Elementi fondamentali per chiarirsi il quadro della situazione
In questa ultima puntata del 2020 voglio segnalare cinque video che ritengo fondamentali per mettere meglio a fuoco il quadro generale di quanto è successo nell’anno appena trascorso e continuerà a succedere, non solo nel nuovo anno, ma anche nei successivi. Un puzzle sicuramente complesso da ricostruire, e in cui ancora mancano tanti pezzi, tuttavia...
IT195: Imparare dagli insuccessi: analisi di un dibattito
I dibattiti sono sempre un’occasione di confronto molto interessante non solo per chi ne è protagonista ma anche per chi li segue. Negli Usa e anche in altri paesi oramai è materia di studio che si insegna anche nelle scuole con format ben precisi. Quando insegnavo economia al college St Edwards qua a Malta ebbi...
IT194: Come difendersi dai DPCM e contrattaccare il totalitarismo
Gli attacchi alle libertà e ai diritti costituzionali sono tornati ad intensificarsi. La tragica, buffonesca, grottesca, macabra gestione del coronavirus, ribrandizzato nella versione 2020 come covid19, continua infatti più pressante che mai anche in questo fine anno tradizionalmente dedicato alle festività. In questa puntata con l’avv. Alessandro Fusillo vediamo di capire come difenderci all’atto pratico...
IT193: 9 trilioni di buoni motivi per diversificare la liquidità
Mentre borse e bitcoin spingono su nuovi massimi, l’oro da agosto continua la propria fase di ritracciamento e consolidamento sotto i massimi raggiunti allora. Con Giacomo Andreoli, amministratore delegato di Confinvest, principale azienda dealer di oro fisico in Italia, cerchiamo una spiegazione a questo comportamento anomalo, facendo il punto della situazione sul mercato del metallo...
IT192: La gestione covid: longa manus del truffone monetario
In un sistema monetario sano, tutto ciò a cui veniamo oramai sottoposti da diversi ultimi mesi non si sarebbe verificato. Nessun politico si sarebbe mai sognato di fare quel che ha fatto, nella peggiore delle ipotesi si sarebbe comportato come hanno fatto in Svezia. Ma non solo, in una prospettiva storica e sulla base delle...
IT191: Cosa succede in Svezia: lungimiranza ed etica
Finalmente la testimonianza tanto attesa dalla Svezia per cercare di capire come mai nel paese nordico si è adottato un approccio diverso al problema del virus, ma anche per sapere quale sia la reale situazione, visto che in Italia viene spacciata nuovamente come apocalittica quando invece si fa una vita praticamente normale, senza che la...
IT190: Ci hanno teso un trappolone psicologico: come difenderci
Quasi ovunque i governi stanno deumanizzando la società creando danni psicologici enormi alle proprie popolazioni. Con Sandro Gozzoli, l’ospite di oggi, parleremo quindi di come provare a difenderci dal trappolone psicologico che, attraverso una aggressività crescente del sistema, la gestione del covid ha creato. Come si era detto già a marzo, l’emergenza sanitaria è per...
IT189: Transumanesimo e chip sottopelle: facciamo chiarezza
Scopriamo il mondo dei microchip impiantabili nel corpo umano che l’ospite di oggi, Mattia Franzoni, utilizza oramai da qualche anno. Vedremo di fare chiarezza sullo stato della tecnologia e le possibilità offerte da questi dispositivi, compreso il potenziale utilizzo per i pagamenti digitali, ma anche i rischi presenti e futuri, quindi l’importante distinzione tra volontarietà...
IT188: Cosa succede in Russia: minimizzazione dell’emergenza
Testimonianza molto interessante da Ekaterinburg con un ospite che, con riguardo al covid e alle misure prese, la pensa in modo diverso da me, dando quindi anche occasione di generare nel corso della conversazione un certo contraddditorio. Un po’ in linea con la narrativa tradizionale del “qua tutto va bene” dei tempi del comunismo duro...
IT187: Cosa succede in Scozia: spirito ribelle ancora assopito
Qualche differenza di facciata con quello che sta succedendo in Inghilterra e un popolo che, pur noto per il proprio attaccamento alle libertà, ancora subisce le restrizioni senza alzare la voce come si sta facendo in altre parti d’Europa. La droga monetaria che sta sussidiando lavoratori e imprese anche qua sta avendo il risultato di...
IT186: Cosa succede a Singapore: uno sguardo al futuro
Sei milioni di abitanti e solo 28 decessi, forse un record di efficienza mondiale nel contenere la diffusione del virus. Nonostante ciò Singapore continua a vivere isolata dal resto del mondo con l’obiettivo di diventare la prima nazione covid-free. La testimonianza dalla città stato asiatica, oltre ad aiutarci nel capire come sia stato possibile ottenere...
IT185: Cosa succede in Canada: soldi a pioggia e deficit enorme
Il Canada si sta muovendo sulla falsariga delle restrizioni europee seppure con una linea un po’ più morbida che non prevede ancora l’utilizzo delle mascherine all’aperto. Nell’ultima settimana c’è stata un’ulteriore stretta con chiusura di ristoranti e palestre che ha mosso la prima protesta a Toronto. Il governo ha intrapreso un programma di spesa enorme,...
IT184: Cosa succede in Brasile: strumentalizzazione a fini politici
Testimonianza estremamente interessante quella di oggi dal Brasile che mette in luce contraddizioni e inutilità di restrizioni e misure prese per contrastare la diffusione del virus. Due semplici confronti tra due città brasiliane vicine, ma anche tra lo stesso Brasile e l’Argentina vicina, in lockdown da oltre sei mesi, confermano che l’unico risultato concreto di...
IT183: Cosa succede a Londra: una città spopolata e surreale
Oltre alla testimonianza di quanto succede nella capitale inglese, insieme ad Alessio Salvetti faremo anche qualche considerazione sul dibattito intorno al covid, spesso condotto sul piano vita contro libertà quando invece dovrebbe essere ricondotto più correttamente al piano vite contro vite, e anche qualche breve riflessione sulle presunte accuse di negazionismo e complottismo che cercheremo...
IT182: Cosa succede in Danimarca: individualisti ma ubbidienti
Testimonianza da Copenaghen con Antonio che vive nella capitale danese da cinque anni. Andiamo alla scoperta non solo di quello che è successo in Danimarca, ma anche della stessa capitale e della popolazione locale. Una mentalità nordica, non per tutti, con peculiarità che possono risultare di ostacolo per una integrazione, specialmente nel mondo del lavoro,...
IT181: Solo una questione di scimmie al volante o c’è di più?
Sempre con Fabio Scacciavillani e il moderatore anonimo ripresentiamo, come già fatto nella puntata 167, una conversazione a tre su diversi argomenti ancora una volta ricca di spunti e con visioni non sempre allineate. Partiamo oggi da blockchain e bitcoin per passare a discutere di politiche monetarie oramai fuori controllo. Analizzeremo quindi la gestione politica...
IT180: Cosa succede a New York: epicentro chiave
Testimonianza da New York, metropoli indubbiamente significativa per capire meglio l’evoluzione di quanto successo e continua a succedere negli Stati Uniti. Tante considerazioni e riflessioni in questa puntata: dall’errore di trasferire gli anziani nelle case di cura, evento che ha causato il peggior disastro oltreoceano equivalente al caso italiano di Bergamo, alla propaganda battente dei...
IT179: Cosa succede in Svizzera: vince la responsabilità individuale
La testimonianza di oggi è del tutto particolare, proviene infatti da un paese dove l’emergenza è stata gestita in maniera esemplare e già da maggio si è tornati a fare una vita praticamente normale. Una conversazione che pare fatta di questi tempi con un alieno che ci parla da un altro pianeta o da un...
IT178: Cosa succede in Austria: tra libertà e protezionismo
In Austria l’assenza di un ossessivo bombardamento mediatico non ha causato forti psicosi sulla popolazione e si sono avute finora limitazioni e restrizioni di natura abbastanza morbida che hanno lasciato alla popolazione discrete libertà. Gli effetti economici sono stati comunque pesanti in termini di diminuzione del PIL a causa del disastro totale nel settore turistico....
IT177: Cosa succede in Australia: due realtà differenti
Uno sguardo su quanto sta succedendo in Australia, da dove sono giunti in questi mesi I video più brutali di repressione del dissenso alle restrizioni civili imposte dalla politica. Come sentiremo da Alvaro, ospite di questa puntata, non in tutta l’Australia le cose sono messe così male, a quanto pare c’è una zona che si...
IT176: Cosa succede negli USA: dal virus alla questione politica
Andiamo alla scoperta di altri paesi e città del mondo cercando di capire meglio come l’emergenza virus abbia colpito altre aree del pianeta dal punto di vista, sociale, politico ed economico. Partiamo gettando uno sguardo agli Stati Uniti, dove la situazione è certamente più complessa anche per ragioni strettamente politiche legate alle elezioni presidenziali di...
IT175: Situazione e prospettive su mercati ed economia reale
Torniamo a parlare di mercati finanziari, investimenti, speculazioni con particolare riguardo a mercati azionari, materie prime, cambio eurodollaro, aggiungendo qualche riflessione sulla situazione economica reale italiana e non solo. Insieme ad Aleksander Autina, esamineremo anche le potenziali conseguenze di questo forte rallentamento economico causato principalmente dalla gestione statale del covid. Verso la fine della puntata...
IT174: Come sfuggire a un lockdown oramai mentale
Il truffone ha fatto un salto di livello: il più grande esperimento economico è diventato il più grande esperimento politico, intellettuale, sociale, e oramai coinvolge purtroppo ogni aspetto della nostra vita. Pochi ne sono ancora consapevoli, richiusi oramai in una bolla ipocondriaca, ma anche prendendo consapevolezza della situazione il grande problema resta navigare questo tipo...
IT173: Il culto dell’autorità: la superstizione più pericolosa
La maggior parte dei conflitti e della sofferenza umana è dovuta allo Stato, ovvero al credo nell’autorità. Le peggiori atrocità e i più vasti crimini di massa sono il risultato dell’obbedienza a una autorità, di cui si rispettano regole e leggi che molto spesso non sono patrimonio né dell’etica né della morale di un popolo....
IT172: Capire chi indossa la divisa del tiranno
La guerra mondiale dichiarata ai popoli, ai cittadini ordinari, da e attraverso il potere statale, sarà combattuta tra chi pensa e ha messo in discussione la propaganda di regime e tra chi NON pensa e se l’è bevuta in diverse modalità. Quelli in buona fede, per avere il cervello spento, in fondo si son bevuti...
IT171: Una guerra mondiale contro il popolo
L’incessante martellamento dei media e della politica non lascia quasi più dubbi su cosa si stia nascondendo dietro questa “nuova realtà” che hanno cominciato a costruire a febbraio e che, con pervicacia e accanimento, continuano a plasmare tutti i giorni. L’utilizzo ossessivo di immagini e numeri, l’imposizione di misure demenziali, anche contraddittorie, la frequenza nell’uso...
IT170: Concorrenza e autogoverno dei territori per la rinascita
Indubbiamente stiamo vivendo un momento storico che potrebbe aprire le porte a iniziative rivoluzionarie. Abbiamo già esaminato in passato alcune di queste iniziative: da Forza Guardiana per contenere la spesa pubblica (IT142), ad Alleati per le libertà e l’attenzione alla questione monetaria (IT161), alla precedente puntata sulle città private (IT169). Nella conversazione di oggi vedremo...
IT169: Un innovativo modello imprenditoriale e di libertà
Già nel 2010 un libro dal titolo La città volontaria ci aveva fatto scoprire come potessero esserci modi alternativi di organizzare la società senza la pervasiva presenza dello Stato. In Free Private Cities, l’autore Titus Gebel va ancora più al fondo di questa delicata questione del vivere in società. Imprenditore, avvocato, con alle spalle anche...
IT168: Educare i bambini alla libertà e alla buona economia
Tra qualche riflessione sull’importanza di educare i bambini ai sani principi di libertà e a buoni concetti di economia, nonché allo studio della lingua inglese, in questa puntata una rapida presentazione dei nuovi cinque libri dei Gemelli Tuttle. Siamo arrivati ad oggi a un totale di otto libri anche in lingua italiana di questa serie...
IT167: Confronto sul momento storico e prospettive
Confronto e scambio di idee con Fabio Scacciavillani su questo momento storico straordinario del quale riassumiamo sviluppi e dinamiche, cercando di capirne le finalità e le prospettive nel quadro più ampio di un sistema economico asfittico da tempo e sempre più drogato da inizioni di liquidità e debito. Tolta internet e la velocità sempre maggiore...
IT166: Come aiutare i bambini ad affrontare gli stravolgimenti legati al coronavirus
Anche sui bambini e ragazzi in età evolutiva si sono esercitate, negli ultimi mesi, pressioni, paure e costrizioni di ogni tipo. Con Alessandra Scalmani, psicoterapeuta e psicanalista, vediamo di inquadrare i potenziali rischi psicologici del lockdown su questa categoria di persone indubbiamente più delicata e fragile degli adulti, e di capire come potremmo aiutarli ad...
IT165: Oro, assicurazione sempre più strategica e necessaria
Le premesse per un futuro disordine monetario ci sono oramai tutte. Se ciò che hanno fatto le banche centrali negli ultimi 12 anni non aveva precedenti, quello che hanno fatto negli ultimi 3 mesi va ancora oltre. In questa situazione di follia monetaria, dove ad esempio negli Stati Uniti l’aggregato monetario M1 è aumentato del...
IT164: Il virus ha smascherato realtà e ideologie
In questa seconda parte del monologo vediamo le maschere che il virus ha fatto cadere rendendo la realtà delle cose più chiara e nitida e la battaglia per la libertà più importante che mai. Di seguito la scaletta dei contenuti di questo monologo. Ascoltatelo fino in fondo e fatelo girare. 26’’ Qualche precisazione e appunto...
IT163: Il virus ha smascherato le persone
Il virus ha fatto mettere sulla faccia della gente tante mascherine ma finalmente ha fatto cadere quelle tante maschere che ci impedivano di vedere meglio ciò che ci circondava. La realtà, le persone, anche le idee oggi hanno contorni rispetto al passato di qualche mese fa ben più definiti. E’ come essersi sottoposti a intervento...
IT162: Conti pubblici e mercati finanziari allo sbando
Conti pubblici fuori controllo in tantissimi paesi e mercati finanziari ridotti a un casinò folle, condizionato sempre di più dagli interventi diretti delle banche centrali e dalle loro iniezioni di liquidità senza precedenti. Con Maurizio Mazziero facciamo il solito aggiornamento sul caso italiano dove, tra chiacchiere e promesse senza sostanza, il debito pubblico è previsto...
IT161: 3 punti essenziali per rifondare una Italia libera e prospera
L’italia: un paese massacrato da oltre un decennio di crisi strisciante che, dopo il lockdown, sembra essere definitivamente spacciato. Senza dubbio per una rinascita sono necessari dei cambiamenti e tante sono le proposte politiche che stanno emergendo da ogni parte. Cosa ci garantisce però che queste nuove proposte non facciano la stessa fine di quelle...
IT160: La difesa delle libertà passa anche dal contante
L’utilizzo del denaro contante è di nuovo al centro di forti attacchi verbali ma anche di misure concrete e fattuali. Dal primo luglio 2020 in Italia il limite scende nuovamente a 2000 euro e sarà abbassato ulterioremente a 1000 nel 2021. Non solo la proprietà sul denaro è mal definita (a causa della riserva frazionaria...
IT159: Coronavirus: stato di paura
Nessun regime tirannico può fare a meno dell’informazione. Ed è stata proprio la regia unica dietro la narrativa monolitica sul coronavirus a sollevare i primi e più forti sospetti per andare a investigare dietro quanto è successo in questi mesi. L’informazione ufficiale, alla quale pare essere stato concesso il monopolio dello spaccio di fake news,...
IT158: La libertà non piace ai media: il caso brasiliano
La propaganda di tutti i regimi turbostatalisti del pianeta, facendo leva sul terrore, sta operando un lavaggio del cervello immenso per reprimere libertà fondamentali. C’è qualcuno però che ha il coraggio di difenderle a spada tratta, è il caso del Brasile dove il presidente Bolsonaro, da sempre contro il lockdown, è arrivato al punto di...
IT157: È giunto il momento di difendere la libertà con coerenza
Lentamente la verità sulla più grande psicosi dei tempi moderni sta venendo a galla. Altrettanto faranno i danni causati dal lockdown, tanti più gravi quanto più questi ultimi sono stati restrittivi innescando curve, come quella della disoccupazione, del debito, del denaro stampato dal nulla, impossibili da appiattire per anni. Quella che per i libertari sembrava...
IT156: 7 cose essenziali da sapere su Bitcoin
Nonostante Bitcoin abbia ormai dieci anni e quasi tutti oramai ne abbiano sentito parlare, ancora sono molti quelli che non sanno proprio da dove partire per avvicinarsi e adottare questa tecnologia. Onde evitare di dover ripetere sempre le stesse cose agli amici, che ultimamente mi cercano per saperne di più, ho deciso di spiegare le...
IT155: Legge e diritto: Positivismo vs Giusnaturalismo
Lezione magistrale di Alessandro Fusillo sulla nascita, l’essenza e la funzione del diritto, la legittimità del legislatore, l’obbedienza alle leggi e anche il limite oltre il quale la disobbedienza dovrebbe essere un diritto e un dovere a difesa di libertà fondamentali. Quindi la differenza tra positivismo giuridico e giusnaturalismo, con il tentativo di rifondare quest’ultimo...
IT154: Attacco alla Costituzione: diritti di libertà sotto assedio
Quattro attualissimi argomenti, accompagnati da altre interessanti riflessioni. Eccovi brevemente quanto affronteremo in questa puntata con Alessandro Fusillo. 1) L’attacco alla Costituzione: a causa dell’emergenza sanitaria sono stati sospesi diritti fondamentali di libertà. Quanto è stato fatto apparentemente potrebbe essere perseguibile per legge, il problema è che a giudicare sarà qualcuno in forte conflitto di...
IT153: Come gestire l’impatto emotivo e psicologico del lockdown
Chi più chi meno ciascuno di noi sta subendo dal lockdown un condizionamento di tipo emotivo, psicologico, anche fisico. Ne parliamo con Daniel Bulla, psicologo e psicoterapeuta con esperienza ventennale, analizzando non solo l’impatto del lockdown sugli individui ma anche le difficoltà, da non sottovalutare, che emergeranno con l’eventuale ritorno alla normalità. Distinguendo tra dipendenti...
IT152: Oltre 40 anni di esperienza nell’investimento azionario
Come selezionare le aziende in cui investire, cosa guardare e leggere nella reportistica che viene pubblicata dalle società quotate, che importanza ha il paese, la demografia e il settore in cui l’impresa opera, quanto davvero è importante comunicare con il management. Insieme a Bruno Lucchesi, 82 anni e ancora attivo a capo della società di...
IT151: Caos “pianificato”: il lungo termine è arrivato
Il coronavirus ha spalancato le porte a ulteriori attacchi interventisti da parte dei pianificatori centrali che andranno ad accelerare la marcia verso il caos economico, tipico di ogni sistema socialista. Insieme a Francesco Simoncelli facciamo quindi qualche riflessione sulla crisi inevitabile di economie miste sempre più drogate da denaro fiat e sempre più distorte da...
IT150: Fasi, potenziali scenari e cosa fare all’evolvere della crisi
Senza dubbio è cominciata la terza crisi economica del nuovo millennio. Dopo quelle del 2000 e del 2008, questa rischia di essere anche la più grande dall’inizio della industrializzazione. Dopo aver presentato le prime 3 tipiche fasi che seguono lo scoppio di una bolla finanziaria, cerchiamo di capire quali possano essere gli scenari che seguiranno...
IT149: 7 punti da tenere bene a mente in questa crisi economica
Non c’è dubbio che a causa del coronavirus il 2020 sarà caratterizzato da recessione e crisi economica. Il virus ha fatto da innesco, per come è stato gestito, specialmente in paesi come l’Italia, ne costituisce l’aggravante e fa da polverone perfetto per continuare a confondere le idee. Vediamo quindi di fissare dei punti da tenere...
IT148: Riflessioni di natura economica intorno al coronavirus
Quattro diverse riflessioni teoriche di natura economica legate al coronavirus e alla crisi che, di fatto, ha già innescato. Innanzitutto l’importanza delle complesse interconnessioni dell’economia di mercato e dell’economia globale odierna, fondamentali per continuare a godere del benessere raggiunto oggi. Secondo: l’importanza dell’efficienza dinamica del mercato nel fornire soluzioni ai problemi, anche e soprattutto sanitari,...
IT147: Riflessioni sugli sviluppi sociopolitici legati al coronavirus
“Lo Stato iperamplifica una minaccia come scusa per impadronirsi ulteriormente delle nostre libertà. Quando la ‘minaccia’ termina però non ce le restituisce mai”. Ron Paul, ex congressman americano. Si tratta di un film già visto dopo l’undici settembre 2001, ed è certo che succederà di nuovo quando questa minaccia sarà rientrata. (Ecco, quando?). La gravità...
IT146: Il Truffone ha trovato la sua arma vincente nella paura
Frank Sinatra ai tempi della guerra fredda con la Russia ebbe modo di dire: “La paura è nemica della logica. Non c’è più nulla debilitante, schiacciante, autolesionista e sfiancante al mondo per un individuo o per una nazione”. La paura intorno al coronavirus, diventata psicosi di massa, è ancora più terribile della paura del nemico...
IT145: Cosa fare quando le emozioni diventano trappole
Non sempre si può riuscire a capire, analizzare, gestire, controllare certe emozioni che a lungo andare diventano trappole e ostacoli a una vita serena. Specialmente in Italia la crisi economica ha messo e continua a mettere a dura prova il benessere psicofisico di tante persone. La recente esplosione della psicosi legata al corona virus, inoltre,...
IT144: Cosa è cambiato nel mercato immobiliare dopo 10 anni di crisi
Prima puntata del podcast dedicata al mercato immobiliare italiano. Con Lorella Enrici vediamo di ripercorrere prima la storia precedente al 2008, dove per diversi fattori si era sviluppata una cultura del mattone quasi maniacale, e poi quella successiva degli ultimi dieci anni dove la crisi ha cambiato e continua a cambiare il modo di vedere,...
IT143: Accettare Bitcoin ma incassare Euro, una soluzione spesso conveniente
Bitcoin nasce anche per rimuovere l’intermediazione di soggetti terzi come le banche permettendo pagamenti diretti tra due controparti e, come visto in passato, si stanno sviluppando soluzioni per una maggiore scalabilità di Bitcoin e per transazioni istantanee fuori dalla blockchain. Tuttavia, come vedremo in questa puntata, ci sono casi in cui ha senso fare ricorso...
IT142: Una Forza Guardiana per arginare la spesa pubblica
Con Aurelio Mustacciuoli, autore del libro La Teoria della Forza Guardiana, vediamo perché la spesa pubblica è al cuore del problema italiano, quali danni faccia, perché sia necessario arginare il problema prima che da stagnazione e declino porti a conflitti sociali su larga scala. Nonostante si faccia abuso ingiustificato della parola austerità, la spesa pubblica...
IT141: Pagamenti elettronici: sviluppi ed opportunità
Che piaccia o meno stiamo andando verso una smaterializzazione non solo del contante ma anche delle carte plastificate (bancomat e carte di credito). I pagamenti elettronici stanno evolvendo rapidamente vuoi per una spinta dall’alto, motivata da fini di controllo, vuoi per una che parte dal basso, più spontanea, frutto dei gusti e le scelte delle...
IT140: Parassitismo politico e lotta di classe
Marx aveva torto e la sua teoria non era neanche originale: l’opposizione di classi tra oppressori e oppressi, sfruttatori e sfruttati, parassiti e produttori, è sempre esistita ed era anche stata analizzata correttamente in chiave liberale fino a che Marx non la stravolse sulla base di clamorosi errori teorici. Il potere dell’uomo sull’uomo si esplicita...
IT139: Per capire la Storia serve una buona teoria economica
Con Bernardo Ferrero parliamo della relazione tra teoria economica e Storia, di come la prima sia propedeutica nel capire la seconda andando oltre la semplice e banale narrazione di fatti ed eventi. Attraverso un riferimento concreto all’analisi storica degli ultimi dieci anni in cui negli USA non si sono avute recessioni, cercheremo di capire i...
IT138: Le cause del ciclo economico: due teorie a confronto
Traendo spunto dal primo articolo accademico di Bernardo Ferrero, 23 anni, analizziamo le cause del ciclo economico confrontando le tesi e le teorie degli economisti Mises e Schumpeter. Due spiegazioni radicalmente diverse perché frutto di due differenti approcci all’economia e due differenti metodologie che ancora oggi dividono la ricerca e gli studi: Austriaci da una...
IT137: Lo sviluppo su Bitcoin avanza e ignora ogni bullismo ideologico
Dietro le quinte lo sviluppo di Bitcoin continua su differenti livelli molto spesso comprensibili solo a chi li segue e ci lavora sopra. Con Simone Da Re proviamo a capire questo sviluppo in “stack” che poggia sulla blockchain di base e sul protocollo di lightning network di cui abbiamo parlato nella scorsa puntata con Alberto...
IT136: Prospettive su Bitcoin tra halving e lightning nel 2020
Con Alberto de Luigi torniamo a parlare di Bitcoin coprendo diversi argomenti intorno a quelle che sono le prospettive per l’anno nuovo in cui il premio per I minatori, ovvero il numero di bitcoin di nuova creazione per blocco, si dimezzerà per la terza volta passando da 12.5 a 6.2. Parleremo anche di lightening network,...
IT135: Autoformazione e sensibilità alle sintomatologie del cambiamento
Quanto si apprende nelle scuole tradizionali è necessario ma non sufficiente per il mondo del lavoro di oggi. Autoformazione e sensibilità ai mercati, per coglierne le sintomatologie che ne anticipano i futuri cambiamenti, sono sempre più rilevanti per orientarsi e raggiungere i propri obiettivi in un mondo sempre più dinamico. Con Claudio Staiger vediamo come...
IT134: Dietro ai fallimenti bancari: i crediti deteriorati
Insieme a Massimo Famularo, esperto in NPL o crediti deteriorati, andiamo alla scoperta del fenomeno che ha interessato e continua a interessare tante banche italiane, l’ultima vittima delle quali proprio in questi giorni è la Banca Popolare di Bari. Vedremo meglio come vengono classificati i crediti deteriorati, perché il sistema bancario italiano ne ha sofferto...
IT133: Investire a lungo termine
Solo sviluppando una buona cultura e consapevolezza sugli investimenti è possibile avviare un sano processo di investimento che possa produrre buoni risultati nel lungo termine. Questo è l’obiettivo e lo scopo del libro Investire a Lungo Termine dello spagnolo Francisco Garcia Parames del quale parliamo in questa puntata con Giorgio Angiolini. Insieme a Giorgio ripercorriamo...
IT132: Tra eventi e conferenze: il percorso libertario di un avvocato
Alessandro Fusillo, avvocato libertario, ci racconta la sua esperienza che lo ha portato a conoscere la Scuola Austriaca di Economia e la scena libertaria mondiale. Insieme presentiamo una panoramica degli eventi più interessanti che si tengono nel mondo, con curiosità, fatti, aneddoti per orientarsi al meglio nel rinascimento di una cultura fondata sul rispetto, la...
IT131: Il Muro di Berlino e i suoi calcinacci
A trent’anni dal crollo del Muro che divideva Berlino, comunismo e socialismo continuano a infestare il mondo. Paradossalmente, la caduta del Muro ha tolto all’Occidente un alibi per continuare a considerare nel modo più appropriato quell’ideologia criminale: una dittatura che porta solo morte, miseria e paura. Con Leonardo Facco, autore del libro Il Muro di...
IT130: I pericoli di una ideologia fallimentare: l’interventismo economico
L’interventismo economico e la sua espressione estrema, il socialismo, sono costruzioni non scientifiche di chi poco e niente ha ancora capito della scienza economica. Al contrario, libero mercato, o capitalismo non sono ideologie, ma ordini spontanei fondati sulla natura delle cose e dell’uomo. Se L’ideologia del comunismo e del socialismo hanno fallito clamorosamente, facendo milioni...
IT129: Il Bitcoin Standard, un libro da leggere, assolutamente
Riprende il podcast dopo la pausa necessaria per seguire e curare l’edizione italiana de Il Bitcoin Standard, di Saifedean Ammous. Il libro finito è stato consegnato dalla tipografia venerdì 8 novembre 2019, mentre le spedizioni sono cominciate oggi mercoledì 13 con un leggero ritardo rispetto alle previsioni che lo vedevano pronto entro fine ottobre. Tempi...
IT128: Le cause della crisi finanziaria del 2008
Le vere cause della crisi del 2008 sono ben poco chiare alla stragrande maggioranza della popolazione, la narrativa ufficiale nel tempo è infatti riuscita ancora una volta a distogliere l’attenzione del pubblico dai veri responsabili verso questioni del tutto secondarie. Si tratta di un processo che si ripete da oltre un secolo, da quando si...
IT127: Keynes contro Hayek
Quasi 10 anni fa veniva pubblicato un video musicale che contrapponeva in maniera esemplare, unica, anche divertente l’approccio economico dei libri di testo utlizzati nelle scuole e l’approccio invece trascurato, ignorato, marginalizzato della scuola austriaca, ma tanto più ricco, dinamico, realistico, in grado di far capire veramente cosa ci accade intorno. In questa puntata rianalizziamo...
IT126: Imprenditori tra globalizzazione e burocrazia
Mario è un imprenditore da 20 anni con una piccola azienda nel settore meccano tessile. Nel tempo ha dovuto adattare la propria attività per accomodare le forze della globalizzazione che hanno ridefinito nel mondo la divisione del lavoro. Un processo inevitabile e dirompente in grado anche di apportare enormi benefici di cui pochi in Italia...
IT125: Allenarsi ai rischi d’impresa: l’importanza della tesoreria
La tesoreria è un aspetto chiave della gestione e della finanza d’impresa. In Italia, tuttavia, manca ancora una adeguata cultura relativa a questa complessa attività che è determinante per la buona salute di qualunque azienda. Con Mauro Tranquilli e Aldo Cacopardi di Docfinance.net, fornitori di software aziendale per la gestione della tesoreria, parliamo di cultura...
IT124: Il denaro NON è un bene pubblico
Una conversazione sull’argomento più dibattuto già ai tempi del mio blog usemlab ma anche al cuore di questo podcast: il denaro. Con Marco Marinozzi, traduttore del libro di Henry Hazlitt, Il fallimento dell’economia Keynesiana, prenderemo spunto dal paper di Libra per parlare di due concetti che vengono spesso utilizzati come strumento di marketing proprio perché...
IT123: Gestire il difficile ponte tra bitcoin ed euro: The Rock Trading
Scambiare bitcoin contro euro o altre cryptovalute: lo si può fare in un exchange dedicato a queste operazioni. Negli ultimi anni ne sono nati a decine tuttavia, il più longevo, ancora operativo, rimane The Rock Trading, fondato da due italiani, Andrea Medri e Davide Barbieri. Andrea ci racconta l’evoluzione dell’exchange cominciato come attività ludica, che...
IT122: 5 chiarimenti sull’evoluzione di bitcoin e del mondo crypto
Giacomo Zucco spiega e fa chiarezza su cinque questioni fondamentali riguardanti lo sviluppo di bitcoin e del mondo cryptovalute. 1) una breve storia dell’evoluzione del denaro in 4 fasi, fino a quella attuale aperta da bitcoin, 2) le finte innovazioni come libra di facebook o le potenziali cryptovalute di stato, in arrivo dopo le migliaia...
IT121: Maledetta Costituzione, ovvero la favola più bella del mondo
Se una società è retta dalle leggi e la società va male forse la ragione è che le leggi non vanno bene. La legge delle leggi è in quasi tutti i paesi del mondo la costitituzione (con qualche eccezione che non tutti conoscono!). Antonino Trunfio è andato al fondo delle ragioni del declino italiano, di...
IT120: La bellezza dell’individualismo liberale (contro i totalitarismi)
Contro le crescenti spinte totalitaristiche che accomunano le ideologie di destra e sinistra, alcuni giovani stanno riscoprendo la bellezza dell’individualismo liberale che restituisce loro la possibilità di un futuro da plasmare con le proprie idee, la propria volontà, le proprie azioni. Insieme ad Alessio Cotroneo presidente dell’associazione L’individualista Feroce, scopriamo come si sta diffondendo questa...
IT119: Libra: la sostanza sotto una grande operazione di marketing e tanta pubblicità
Quale è la sostanza di Libra, il progetto di Facebook per una nuova valuta e un nuovo sistema di pagamento globale? Ne parliamo con Francesco Tedeschi, individuando gli aspetti economici e monetari rilevanti, nonché le principali implicazioni socio politiche del progetto così come emerge dal white paper pubblicato una settimana fa. Sicuramente non sarà bitcoin...
IT118: Il futuro del Truffone
Una puntata per fare il punto e capire l’evoluzione e il futuro del Truffone, da un lato inteso come il grande esperimento monetario in corso, dall’altro con riferimento a questo podcast. Cosa stanno combinando le banche centrali, di nuovo allineate su un nuovo ciclo di allentamento monetario? Quali sono stati gli effetti delle politiche monetarie...
IT117: Italia, il gran malato d’Europa
Schiacciata da un debito pubblico che continua a battere nuovi record e guidata da governi che non riescono a dare un cambio decisivo di rotta, l’Italia è rimasta oramai il gran malato d’Europa. Ne parliamo con Maurizio Mazziero guardando, oltre alla dinamica del debito, anche ai recenti dati economici di produzione industriale e prodotto interno...
IT116: Bitcoin, dichiarato morto 360 volte, è risorto ancora una volta
Bitcoin è stato dichiarato morto oltre 350 volte da quando è nato ma, con gran delusione di chi lo dà sempre per spacciato, si è risollevato ancora una volta con una gran fiammata nel mese di maggio che sembra aver messo termine all’inverno ribassista della valuta digitale più capitalizzata del pianeta. In questa puntata, estratto...
IT115: Come riuscire a essere bravi plurimprenditori multilocalizzati
Fare impresa in differenti settori, localizzando le proprie attività in Stati diversi non è cosa semplice. Gaetano Minardi ci racconta la sua esperienza di plurimprenditore geograficamente diversificato, dispensando qualche consiglio per riuscire a tenere sotto controllo e gestire diverse attività, nonché per cominciare a intraprendere in paesi nuovi dove a partire dal fisco ci si...
IT114: Come resistere alla crescente fragilità sociale
Viviamo in una società sempre più dinamica ma allo stesso tempo sempre più fragile. Sappiamo da cosa arriva il dinamismo, principalmente la rivoluzione tecnologica, la possibilità di raggiungere chiunque e ovunque, grazie a dispositivi che ci portiamo in tasca tutti I giorni. Se questa dinamicità è in fondo positiva, perché crea valore, l’evoluzione di questi...
IT113: L’importanza dell’efficienza dinamica nei processi e nelle istituzioni sociali
L’aspetto creativo, speculativo, dinamico, che parte dal basso, quello dell’essere umano imprenditore, vero motore dell’efficienza che riguarda sia i processi sia le istituzioni sociali è scomparso del tutto dai libri di testo di economia. Questi presentano solo il concetto di efficienza in senso statico, ovvero la riduzione dello spreco, l’ottimizzazione delle risorse date (che date...
IT112: L’imprenditore olistico: scienza, prasseologia e metafisica
Unire la scienza delle tecnologie moderne, la logica della scienza dell’azione umana e la conoscenza di se stessi, per formare un imprenditore olistico. Antonio Manno ci parla del suo nuovo progetto The Ark Lab, un percorso educativo nel quale continua a fare l’imprenditore intellettuale fuori dal sistema. Insieme parleremo anche delle difficoltà di essere imprenditori...
IT111: Utilità e vantaggi della consulenza finanziaria indipendente
In un ambiente finanziario malato la necessità di avere un buon medico finanziario è più che mai sentita. Con Marco Picetti andiamo alla scoperta della figura professionale, ancora semisconosciuta, del consulente finanziario indipendente. Vediamo in cosa si differenzia dal promotore finanziario e dal private banker: assenza di conflitto di interesse, maggiore ampiezza dei prodotti selezionabili,...
IT110: Perché sei povero (honest edition)
Tutta la verità oltre le favole del mainstream ma soprattutto delle versioni alternative, che purtroppo stanno diventando mainstream, sul declino del paese Italia. Prendendo spunto da un terribile video che cerca di spiegare il declino italiano, facciamo una critica profonda ai motivi che stanno spingendo 12 milioni di italiani sulla soglia della povertà, oltre ai...
IT109: Rallentamento economico ma borse sui massimi, perché?
Con Roberto d’Ambrosio, hedge fund manager, cerchiamo di fare un aggiornamento sullo stato dell’economia e dei mercati finanziari. Il rallentamento economico è un dato di fatto da oltre un anno, tuttavia le borse dopo la caduta di fine 2018 sono rimbalzate in maniera violenta per tornare sui massimi storici. Indaghiamo quindi le ragioni del rallentamento...
IT108: Creare valore e cultura con la formazione: Bcademy
Ospite di questa puntata Alessio Salvetti di Bcademy, l’Accademia della criptovaluta e delle tecnologie basate su blockchain, per la consulenza e formazione delle competenze inerenti l’universo economico e tecnologico scaturito dalla rivoluzione della decentralizzazione. Un progetto nel quale, come sentirete nella puntata, sono personalmente coinvolto. Alessio ci parlerà di come è nata questa startup, del...


Ci sono altri episodi disponibili, il numero totale di episodi è 200 clicca qui per visualizzare tutti gli episodi

I commenti sono chiusi.