Personal best


Tags (categorie): Politica
[ Aggiungi la tua categoria (tag) ]

Silvio Lorenzi e Ivana Di Martino corrono tra le domande, le risposte e le curiosità dal mondo del running.

Iniziare a correre, continuare a farlo e migliorarsi, grazie ai consigli degli esperti e ai protagonisti di questo sport: dalla preparazione della prima maratona all'alimentazione, dall'allenamento alla resilienza, dalla scelta delle scarpe al recupero dagli infortuni. Il tutto per andare alla conquista del nostro Personal Best.


Qui trovi il piano di preparazione alla maratona con i consigli del coach Fabio Vedana


Autore: Radio 24
Ultimo episodio: 14/04/24 8:55
Aggiornamento: 20/04/24 18:10 (Aggiorna adesso)
Antonio La Torre: verso gli Europei di Roma, le Olimpiadi di Parigi e oltre…

Con Antonio La Torre Direttore Tecnico della Nazionale italiana di atletica leggera parliamo di Europei di Atletica a Roma, di maratona, di marcia e di prospettive Olimpiche.
Poi nella seconda parte con Daniele Menarini direttore del mensile Correre , parliamo della Maratona di Boston, la maratona più antica al mondo, che andrà in scena lunedì 15 aprile con la 128° edizione.
Infine, rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori in tema di corsa, triathlon e allenamento grazie al coach Fabio Vedana.

Maratona: tra passato e futuro, donne e corsa

Con l'ex maratoneta Lucilla Andreucci, vincitrice tra le altre cose della prima edizione della Milano Marathon, riavvolgiamo il nastro delle oltre venti edizioni di quella che è diventata una delle maratone più partecipate in Italia. Certo lontana dai numeri delle grandi maratone europee, ma con dei possibili spunti che guardano al futuro.

Poi con Rosario Palazzolo, direttore del mensile Runner's World, parliamo di donne e corsa. Solo poco più di 50 anni fa, alle donne era preclusa la possibilità di partecipare a una maratona. Ancora oggi, anche secondo un recente studio condotto da Asics, oltre la metà delle donne è costretta a rinunciare all'attività fisica spesso per il "ruolo sociale": come la gestione dei figli e le attività domestiche.

Infine, con la nutrizionista Francesca Deriu rispondiamo alle domande degli ascoltatori in tema di alimentazione e allenamento.

Elisa Palmero: buona la prima, mezza maratona


Elisa Palmero atleta del centro sportivo dell'Esercito ci racconta il suo ottimo esordio sulla distanza della mezza maratona. Domenica scorsa, infatti, alla 51ª Stramilano (half marathon) ha bloccato il cronometro su 1h11'40''. Prima italiana al traguardo e quarta assoluta.

Nella seconda parte, l'ultramaratoneta Simone Leo ci racconta la decima edizione della UMS Ultramarathon Milano-Sanremo che prenderà il via il 12 aprile. Partenza ora 10.00 da Milano, Zona Conca Fallata (Alzaia Naviglio Pavese).
L'11 aprile, la sede de Gruppo 24 ore, ospiterà la cerimonia di consegna dei pettorali.

Infine, come contenuto extra per la versione podcast del programma, il coach Fabio Vedana risponde alle domande dei nostri ascoltatori in tema di corsa, triathlon e allenamento.

Running-Triathlon: domande e risposte

Appuntamento mensile con la puntata "domande e risposte". Come di consueto rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori grazie all'esperienza e ai consigli del coach Fabio Vedana e della nutrizionista Francesca Deriu. Tra curiosità, allenamento e alimentazione.

Mail: personalbest@radio24.it
Messaggi Whatsapp al numero: 375 7269212 (Numero dedicato Personal Best)

Micol Majori e Pasquale Selvarolo tricolori di corsa campestre

Con Micol Majori e Pasquale Selvarolo parliamo dell'edizione 2024 della Festa del Cross, il campionato italiano di corsa campestre, andato in scena domenica scorsa a Cassino (Frosinone).
Al maschile (10 km) primo titolo italiano per Pasquale Selvarolo, mentre al femminile (8km)  quarta vittoria consecutiva per Nadia Battocletti. 
Nel cross corto (3 km) vittoria al femminile per Micol Majori e al maschile (3 km) per Sebastiano Parolini.

Nella seconda parte parliamo della 51ª edizione della Stramilano, in programma domenica 24 marzo. In studio con noi Michele Mesto Presidente di Stramilano.

Poi con il coach Fabio Vedana chiudiamo la puntata rispondendo alle domande dei nostri ascoltatori che ci hanno scritto alla mail personalbest@radio24.it e al numero whatsapp 375 7269212. Domande in tema di corsa, triathlon e allenamento.

Sveva Gerevini: multiple emozioni mondiali

In questa puntata riavvolgiamo il nastro e torniamo al Mondiale indoor di atletica, andato in scena a Glasgow venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 marzo. Un'edizione che in azzurro ha regalato medaglie, un bel terzo posto nella classifica a punti e soprattutto grandi emozioni. Come quelle che ci ha fatto vivere l'eptatleta Sveva Gerevini, che nel pentathlon ha sfiorato una bellissima medaglia mondiale. Una prestazione che ha sottolineato il salto di qualità e ha tracciato la strada per i prossimi impegni internazionali della portacolori del gruppo sportivo dei Carabinieri.

Poi nella seconda parte del programma, torniamo sempre a sette giorni fa e lo facciamo in compagnia della mezzofondista e sempre più maratoneta Rebecca Lonedo (nella foto qui sotto). Prima italiana al traguardo della mezza maratona RomaOstia che ha chiuso in 1h11:23. Una gara dalla doppia valenza, in ottica Europei di atletica (Roma 7-12 giugno 2024) e in vista della Maratona di Rotterdam (14 aprile 2024).

Infine, come extra per la versione podcast del programma, la nutrizionista Francesca Deriu risponde alle domande degli ascoltatori in tema di allenamento e alimentazione.

Sofiia Yaremchuk verso gli Europei, le Olimpiadi e oltre

Dopo il primato italiano sulla maratona 2h23:16' (Valencia 2023), Sofiia Yaremchuck ha scritto il suo nome anche sul primato italiano della mezza maratona, correndo domenica scorsa la Napoli City Half Marathon in 1h08:27. Eguagliando la prestazione ottenuta da Nadia Ejjafini nel 2011.
Un risultato inaspettato che mette delle ottime basi per i prossimi impegni internazionali e non solo.

Nella seconda parte la triatleta Sandra Mairhofer ci racconta i suoi recenti titoli mondiali di Winter Triathlon (Pragelato 24-25 febbraio 2024)


Infine, il coach Fabio Vedana risponde alle domande degli ascoltatori in tema di corsa, triathlon e allenamento.

Eyob Faniel: dalla maratona di Siviglia verso i prossimi obiettivi

Il maratoneta delle Fiamme Oro Eyob Faniel ci racconta la sua maratona di Siviglia. Una gara affrontata con coraggio fin dalla prime battute, ma che non ha dato fino in fondo i risultati sperati e sognati chilometro dopo chilometro.
Un piccolo salto di qualità cronometrico, che abbassa il suo personal best di una manciata di secondi, portandolo a 2h07'09'', ma un grande salto di qualità a livello di consapevolezza dei propri mezzi.

Nella seconda parte Federico Riva, atleta Fiamme Gialle, ci racconta i suoi due titoli italiani sui 1500 e sui 3000 metri, ai recenti campionati assoluti disputati ad Ancona.


Poi come contenuto extra per la versione podcast del programma, la nutrizionista Francesca Deriu risponde alle domande degli ascoltatori in tema di triathlon e alimentazione.

Running-Triathlon: domande e risposte

Appuntamento mensile con la puntata "domande e risposte". Come di consueto rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori grazie all'esperienza e ai consigli del coach Fabio Vedana e della nutrizionista Francesca Deriu. Tra curiosità, allenamento e alimentazione.

Mail: personalbest@radio24.it

Messaggi Whatsapp al numero: 375 7269212 (Numero dedicato Personal Best)

Bianca Seregni: Milano-Parigi via Fuerteventura

La triatleta azzurra Bianca Seregni, ci racconta la sua preparazione verso Parigi 2024. Atleta delle Fiamme Oro nonché della DDS 7MP Triathlon Team nei mesi scorsi ha risalito in ranking mondiale e olimpico, grazie a tre vittorie in coppa del mondo: Weihai (Cina), Chengdu (Cina) e Miyazaki (Giappone).
La stagione del 2024 nel frattempo prende forma da Fuerteventura, dove la ventitreenne si allena, pensando alle Olimpiadi di Parigi e al primo appuntamento della stagione: 8-9 marzo World Triathlon Championship Series ad Abu Dhabi.
(Triathlon Parigi 2024 le gare si svolgeranno in tre giorni a Pont d'lena il 30 luglio, 31 luglio e 5 agosto. La distanza, sia al maschile che al femminile, sarà quella Olimpica: 1,5 km di nuoto, 40 km di bicicletta e 10 km di corsa. Non ci saranno batterie, e ogni competizione sarà decisa da una singola gara.)

Nella seconda parte parliamo invece di atletica, mettendo un punto alla puntata della scorsa settimana e lo facciamo con Pietro Arese nuovo primatista italiano sui 3000 metri indoor (7’38’’42).

Infine, come extra per la versione podcast del programma, la nutrizionista Francesca Deriu risponde alle domande degli ascoltatori in tema di allenamento e alimentazione.

Pietro Arese: chi ben comincia... il 2024

E' un positivo botta e risposta quello del primato italiano sui 1500 metri al coperto. Sabato 27 febbraio Pietro Arese lo porta a 3:37.03 e dopo solo cinque giorni Federico Riva lo abbassa a 3:36.74. Il giorno dopo il primato riprende la firma di Ossama Meslek che a Metz ferma il cronometro su 3.36.04. Poi qualche ora dopo, sempre a Metz, Pietro Arese mette la sua firma sul record italiano dei 3000 metri al coperto, 7:38.42. Togliendo, dopo 27 anni, il primato a Gennaro Di Napoli (7:41.05 nel 1997 a Parigi).

Un fermento tra 1500 e 3000 metri che proiettano, il nostro ospite di oggi, Pietro Arese ai prossimi appuntamenti stagionali. Tra tutti l'Europeo di atletica a Roma, 7-12 giugno e ovviamente le olimpiadi di Parigi, 1-11 agosto 2024.

Nella seconda parte il coach Fabio Vedana risponde alle domande degli ascoltatori in tema di corsa, triathlon e allenamento.
Crediti foto: Atl-Eticamente Foto / FIDAL Veneto

Federica Sugamiele verso la prossima maratona

Dopo aver vinto la Maratona di Reggio Emilia 2023 chiudendo in un promettente 2h31’35’’, l’atleta trapanese, allenata da Gaspare Polizzi, è al terzo posto dell'attuale graduatoria nazionale della maratona femminile. Davanti a lei la primatista italiana di maratona Sofiia Yaremchuk con 2h23:16 e Giovanna Epis che segue a pochi secondi. Certo, il distacco dalle prime è ancora ampio, ma la passione e il desiderio di rimettersi in gioco sulla distanza della maratona non manca. 

Nella seconda parte la nutrizionista Francesca Deriu risponde alle domande degli ascoltatori in tema di allenamento e alimentazione.

Per i contenuti extra in versione podcast parliamo dei numeri sorprendenti della prossima Maratona di Roma, in programma il 17 marzo 2024. Run Rome The Marathon ad oggi conta oltre 16mila iscritti, un record per una maratona italiana.
Ne parliamo con Daniele Quinzi direttore marketing Corriere dello Sport-Stadio (che insieme a Infront Italy e Italia Marathon Club è parte del gruppo organizzativo dell’evento).

Running-Triathlon: domande e risposte

Appuntamento mensile con la puntata "domande e risposte". Come di consueto rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori grazie all'esperienza e ai consigli del coach Fabio Vedana e della nutrizionista Francesca Deriu. Tra curiosità, allenamento e alimentazione.

Mail: personalbest@radio24.it

Messaggi Whatsapp: 375 7269212 (Numero dedicato Personal Best)

Giovanna Selva: sognando gli Europei di atletica

Dopo aver chiuso il 2023 con un 4° posto alla BOclassic e aperto il nuovo anno con un podio alla 67° edizione del Cross del Campaccio, Giovanna Selva, atleta del Gruppo sportivo Carabinieri è già proiettata sui principali obiettivi di questa nuova e ricca stagione.
Un 2024 con cronometro a vista, in cui la ventitreenne, studentessa di medicina, cercherà di superarsi nei 5000 e 10000 metri e non solo con l'obiettivo, il sogno, degli Europei di Atletica (Roma, 7-12 giugno 2024). 

Nella seconda parte il coach Fabio Vedana risponde alle domande degli ascoltatori in tema di corsa, triathlon e preparazione.

Valentina Trapletti in marcia verso Parigi

L’azzurra di marcia Valentina Trapletti ci racconta la sua stagione 2023, in cui, tra le altre cose, ha conquistato il suo 13° titolo italiano. Poi diamo uno sguardo al 2024. Soprattutto in prospettiva Olimpiadi di Parigi, dove ci sarà la novità di una gara di marcia, corsa a staffetta, sulla distanza della maratona (42,195km).

Nella seconda parte il coach Fabio Vedana risponde alle domande degli ascoltatori in tema di corsa, triathlon e preparazione.

Maratona 2023-2024

Con Daniele Menarini, direttore del mensile Correre, tiriamo le somme di questo 2023. 

Il post covid e i dati della ripresa. I risultati delle maratone, i record e i protagonisti degli ultimi dodici mesi. Il tutto con uno sguardo anche al 2024.

Running-Triathlon: domande e risposte

Appuntamento mensile con la puntata "domande e risposte". Come di consueto rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori grazie all'esperienza e ai consigli del coach Fabio Vedana e della nutrizionista Francesca Deriu. Tra curiosità, allenamento e alimentazione.

Mail: personalbest@radio24.it

Messaggi Whatsapp: 375 7269212 (Numero dedicato Personal Best)

Nadia Battocletti: “voto 9 per questo mio 2023”

Nadia Battocletti, ci racconta il suo argento ai Campionati Europei di Cross (corsa campestre) che si sono svolti a Bruxelles domenica scorsa. Una corsa nel fango che ha esaltato il suo carattere. È la prima volta, in ventinove edizioni degli europei di cross, in cui un’azzurra va sul podio assoluto.

Il suo 2024 si aprirà, come da tradizione, con il Campaccio, a San Giorgio su Legnano (Mi) il 6 gennaio e una gara di 10km il 14 gennaio. Poi lo sguardo volgerà verso gli Europei di Roma e le Olimpiadi di Parigi.

Nadia Battocletti nel 2023 ha siglato a Londra il nuovo record italiano sui 5000m che resisteva da 27 anni, portandolo a 14’41’’30. Poi ha fatto suo anche il primato italiano sui 10km 31’35’’ e infine, all’esordio sui 10.000 m ha sfiorato di 85 centesimi il primato italiano di Maura Viceconte. Bloccando il cronometro sui 31’06’’42.

Nella seconda parte il coach Fabio Vedana risponde alle domande degli ascoltatori in tema di corsa e allenamento.

Infine, come contenuto extra per la versione podcast del programma Rosario Palazzo, direttore del magazine Runner's World ci racconta che a livello mondiale negli ultimi 30 anni il tempo medio correre una maratona è aumentato di oltre 40 minuti.

Neka Crippa e il sogno olimpico

Con l’atleta azzurro Neka Crippa parliamo della sua bellissima gara alla Maratona di Valencia. Dove, l'atleta dell'Esercito, domenica scorsa ha sfiorato il record italiano chiudendo in 2h07:35. Ad appena 19 secondi dal primato nazionale detenuto da Iliass Aouani.

Nella seconda parte il coach Fabio Vedana risponde alle domande degli ascoltatori in tema di corsa e allenamento.

Poi, come contenuto extra per la versione podcast del programma, parliamo con il coach Giorgio Rondelli che, giovedì 7 dicembre ha ritirato l’Ambrogino d’Oro. Un riconoscimento per i suoi oltre 50 anni di carriera come allenatore di atletica a Milano. 

Con lui parliamo brevemente anche della 3ª edizione di Milano Cross Challenge che andrà in scena sabato 16 dicembre.

Alice Betto "dopo la maternità vado più forte di prima"

Parliamo di triathlon con l’olimpionica azzurra Alice Betto, che nei giorni scorsi è stata premiata come mamma/ atleta dal Coni. La trentacinquenne lombarda, dopo la maternità, è rientrata in gara in tempi brevissimi. Andando “forse” anche più forte di prima e siglando anche una splendida vittoria in coppa del mondo a Brasilia a ottobre. Ora la corsa è tutta verso la sua seconda olimpiade. Attualmente è 45 nel ranking mondiale.


Poi con la nutrizionista Francesca Deriu rispondiamo alle domande degli ascoltatori.

Come contenuto extra per la versione podcast, con il coach Fabio Vedana, parliamo di bici per il triathlon e non solo. Come sceglierla, quali attenzioni tecniche, come regolare le varie parti in base ai propri parametri antropometrici.

Giovanna Epis e Francesco Agostini: Campioni italiani di maratona 2023

Domenica scorsa Verona ha ospitato il Campionato italiano di Maratona, da cui sono scaturiti i due titoli assoluti.

Al femminile Giovanna Epis che in 2h29'09'' ha conquistato il suo secondo titolo italiano, mentre al maschile Francesco Agostini festeggia il suo primo titolo chiudendo in 2h14'21''.

Nella prima parte del programma riavvolgeremo il nastro e torneremo alla Verona Marathon 2023 grazie al racconto dei due protagonisti.

Poi nella seconda parte di Personal Best il coach Fabio Vedana risponderà alla domande dei nostri ascoltatori, in tema di allenamento.

Infine, come extra per la versione podcast del programma, Rosario Palazzolo direttore del magazine Runner's World, parleremo di maratona con uno sguardo internazionale. In particolare analizzeremo il fenomeno delle Six Major (Londra, Berlino, New York, Boston, Chicago e Tokyo).

Running-Triathlon: domande e risposte

Appuntamento mensile con la puntata "domande e risposte". Come di consueto rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori grazie all'esperienza e ai consigli del coach Fabio Vedana e della nutrizionista Francesca Deriu. Tra curiosità, allenamento e alimentazione.

Mail: personalbest@radio24.it

Messaggi Whatsapp: 375 7269212 (Numero dedicato Personal Best)

Cesare Maestri: sempre più in alto, anche in pianura

Cesare Maestri, atleta della nazionale italiana di mountain running, ci racconta il suo esordio alla Maratona di Torino. Una prima maratona chiusa in 2h14’00” e un quarto posto nella classifica assoluta che accendono nuovi sogni nell’ingegnere trentino. Vicecampione mondiale di corsa in montagna 2019, campione europeo 2022 e cinque titoli italiani consecutivi della specialità (l’ultimo quest’anno) e tanti altri titoli e vittorie che scaturiscono da un’attenta programmazione di allenamenti che trovano spazio prima e dopo il suo lavoro di ingegnere in un’azienda che si occupa di energie rinnovabili.

Nella seconda parte del programma il coach Fabio Vedana risponde alle domande dei nostri ascoltatori.

Poi come extra, per la versione podcast del programma, questa settimana parliamo di scarpe da running con il designer Filippo Pavesi. Prendendo spunto da un suo articolo scritto per il magazine Correre rispondiamo ad alcune domane. Quanto dura una scarpa da cosa? Quali sono i nuovi materiali? Come verificare il consumo?

Aurora Bado: buona la prima, maratona

La neo-maratoneta Aurora Bado ci racconta il suo esordio alla Maratona di Francoforte. Una prima maratona chiusa in 2h36’10”, che la colloca a quinto posto stagionale tra le atlete italiane. Ventunenne, studentessa di scienze dell’alimentazione e gastronomia, allenata a Imperia dal fratello Riccardo, si era già messa in luce nelle gare su strada lo scorso anno, ai Campionati Italiani di mezza maratona a Pisa correndo in 1h12’03’’. Senza dimenticare il bronzo agli Europei under 23 nei 10000 in Finlandia a luglio e l’argento a squadre under 23 all’Europeo di Cross 2022 a Torino.

Nella seconda parte del programma la nutrizionista Francesca Deriu risponde alle domande dei nostri ascoltatori.

Poi come extra per la versione podcast del programma parliamo di Parkrun  e lo facciamo con Giorgio Cambiano anima italiana di questo evento mondiale, che ogni sabato mattina alle nove propone un evento di corsa gratuito e cronometrato sulla distanza di cinque chilometri. In Italia, attualmente, ci sono 14 eventi Parkrun, con nuove località che vengono aggiunte continuamente.

Jacopo Peron: 800 metri dal sogno

Nella prima parte del programma raccontiamo una bella storia di atletica. Jacopo Peron, ottocentista, con un personal best di 1:46.57 ci racconta la sua scelta di lasciare per due anni il lavoro da ingegnere e provare a fare l'atleta professionista, inseguendo il sogno olimpico.

Una scelta ponderata, condivisa, calcolata nei dettagli e dettata dalla sua forte motivazione e convinzione di poter limare quel secondo e poco di troppo che lo dividono da Parigi 2024. 

Lombardo, classe 1996, Jacopo Peron fa parte anche del Progetto Talento di Fidal Lombardia, che da più di 10 anni sostiene anche economicamente i talenti lombardi. Un sostegno che unito al contributo economico della sua azienda, Atos Group (che ha condiviso in pieno il suo progetto), mette le basi per "sperimentare" l'esperienza di atleta professionista, fuori dai Gruppi Sportivi Militari. L'avventura è solo all'inizio.

Nella seconda parte la nutrizionista Francesca Deriu risponde alle domande degli nostri ascoltatori.

Infine, come contenuto extra per la versione podcast del programma, parleremo di motivazione e mental coaching.

Running-Triathlon: domande e risposte

Appuntamento mensile con la puntata "domande e risposte". Come di consueto rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori grazie all'esperienza e ai consigli del coach Fabio Vedana e della nutrizionista Francesca Deriu. Tra curiosità, allenamento e alimentazione.

Mail: personalbest@radio24.it

Messaggi Whatsapp: 375 7269212 (Numero dedicato Personal Best)

Poi come extra per la versione podcast, Daniele Persico, ingegnere-podista, ci parla della sua iniziativa Il mese corrente, che si chiuderà il 31 ottobre. Un esperimento-provocazione: spostarsi nella sua quotidianità solo correndo o camminando. Casa-lavoro, lavoro-scuola, casa-amici. Un mese senza auto e mezzi pubblici per stimolare le persone al movimento, soprattutto nei piccoli spostamenti quotidiani.

Alessio Crociani: Coppa del Mondo di Triathlon tra Roma e Brasilia

Il triatleta delle Fiamme Azzurre Alessio Crociani ci racconta la sua recente esperienza nella tappa italiana della Coppa del mondo di triathlon (Roma 7-8 ottobre 2023) e il suo impegno odierno a Brasilia (Brasile). 

Nella seconda parte parleremo di triathlon, di Roma e della Coppa del Mondo, anche con il coach Fabio Vedana e risponderemo poi, come sempre, alle domande dei nostri ascoltatori.

Infine, come contenuto extra per la versione podcast del programma, parleremo di maratona del nuovo record del mondo sulla distanza, fatto segnare domenica scorsa dal keniano Kelvin Kiptum, che a Chicago ha chiuso i 42,195 chilometri in 2h00’’35’’. Ne parleremo con Giorgio Rondelli allenatore di atletica leggera e commentatore.

Di corsa in montagna con Alice Gaggi

Con Alice Gaggi, instancabile campionessa del mondo di Corsa in Montagna (2013), parliamo delle sue ultime gare, della sua inesauribile voglia di correre e della sua imminente partecipazione alla finale del circuito mondiale di corsa sui sentieri Golden Trail World Series (Golfo dell’Isola, 21-22 ottobre).

Nella seconda parte parliamo della sesta edizione della CorriBicocca, evento podistico di cui il Gruppo 24 Ore è media partner, ed evento che raccontiamo grazie al Presidente Cus Milano Alessandro Castelli e la delegata della Rettrice allo Sport, Università Milano-Bicocca, professoressa Lucia Visconti Parisio.

Infine, come extra per la versione podcast, il coach Fabio Vedana risponde alle domande degli ascoltatori.

Valeria Straneo: ieri, oggi e domani

Con Valeria Straneo, primatista italiana di maratona, parliamo del suo dopo-carriera sportiva e del nuovo record del mondo nella maratona femminile, siglato domenica scorsa alla Berlin Marathon dell’atleta l’etiope Tigst Assefa, 2h11'53.

Nella seconda parte, parliamo con Andrea Trabuio direttore generale di MG Sport che con il marchio Follow Your Passion organizza molti eventi sportivi in Italia, tra cui il nuovo format The Loop, in programma il prossimo 5 novembre. Una gara a staffette pensata per le aziende. Parliamo anche della Milano21, ormai una classica mezza maratona del calendario autunnale. Due gare di cui Il sole 24 ore è media partner.

Infine, come extra per la versione podcast, la nutrizionista Francesca Deriu risponde alle domande degli nostri ascoltatori.

Running-Triathlon: domande e risposte

Appuntamento mensile con la puntata "domande e risposte". Come di consueto rispondiamo alle domande dei nostri ascoltatori grazie all'esperienza e ai consigli del coach Fabio Vedana e della nutrizionista Francesca Deriu. Tra curiosità, allenamento e alimentazione.

Mail: personalbest@radio24.it

Messaggi Whatsapp al numero: 375 7269212 (Numero dedicato Personal Best)

I commenti sono chiusi.