Kings of Crime - Roberto Saviano


Tags (categorie): Notizie, Società
[ Aggiungi la tua categoria (tag) ]

Roberto Saviano racconta i protagonisti della storia del crimine, con approfondimenti, testimoni e grandi interviste in esclusiva. Da Paolo di Luaro a El Chapo, da Antonio Pelle ai tre figli della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia, un viaggio all'interno del mondo della criminalità organizzata. Guarda gli speciali di Kings of Crime su Dplay Plus senza pubblicità > https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime


Autore: Dplay Podcast
Ultimo episodio: 04/02/20 17:03
Aggiornamento: 09/07/20 19:38 (Aggiorna adesso)
Joe Pistone: la clamorosa storia di Donnie Brasco
Roberto Saviano intervista Joe Pistone, l'agente federale infiltrato che ha inferto un dei colpi più duri di sempre alla Mafia newyorkese. Conosciuto da tutti come Donnie Brasco, Joe riesce con maestria e un lavoro lungo 6 anni a farsi affiliare come uomo d'onore di Cosanostra e ad ostacolare dall' interno molte delle operazioni delle famiglia Bonanno. Guarda Kings of crime senza pubblicità qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Joe Pistone (Donnie Brasco): vita da mafioso
Com'è la vita di un mafioso? Quali sono le sue abitudini? Roberto Saviano intervista Joe Pistone per scoprire la routine di un uomo di mafia, ma soprattutto quali limiti legali si era posto. Fino a dove poteva arrivare a delinquere un agente federale? Guarda Kings of crime senza pubblicità qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Joe Pistone (Donnie Brasco): l'epilogo della famiglia Bonanno
Dopo 5 anni sotto copertura finalmente l'operazione di Joe Pistone finisce e l'agente federale che tutti avevano creduto un vero mafioso, può tornare alla sua vita normale. Ora però Sonnie, Leftie e tutti coloro che lo avevano introdotto nella famiglia mafiosa più potente d'America, dovevano pagare il prezzo di aver portato il nemico in casa e di non essersi mai accorti di niente. Guarda Kings of crime senza interruzioni qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Felice Maniero: gli inizi della Mala del Brenta
L'intervista esclusiva di Roberto Saviano a Felice Maniero, il boss della Mala del Brenta, la prima mafia autoctona del Nord Italia. Il nucleo centrale della banda era costituito da una ventina di partecipanti, tutti amici sin dall' infanzia, tutti ragazzi che gravitavano intorno alla figura di Felice Maniero. Guarda Kings of crime senza pubblicità su Dplay Plus qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Felice Maniero: dalla mala alla mafia
La Mala del Brenta conquista lentamente anche Venezia, qua la fanno da padrona il gioco d'azzardo, la cocaina, il lusso, ma soprattutto una criminalità ben diversa da quella degli inizi. Il clan di Maniero era riuscito ad arrivare fino al cuore dello stato: ben due carabinieri dei Ros erano stati corrotti con un vero e proprio stipendio mensile di 5 milioni di lire. Così Felice, aveva tutte le informazioni sulle indagini a suo carico e poteva anticipare le mosse delle forze dell'ordine. Guarda Kings of crime senza pubblicità su Dplay Plus qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Felice Maniero: l'arresto
Il 12 maggio del 1984 Felice Maniero viene arrestato e finisce nel carcare di massima sicurezza di Fossombrone, in quel periodo i carceri sono pieni di terroristi e Maniero è molto interessanto a questi personaggi che erano dentro per degli ideali . Mentre è in carcere Maniero riceve una tragica notizia, la sua fidanzata dell'epoca, Barbara è morta in un incidente. Guarda gli episodi di Kings of crime senza pubblicità qui su Dplay Plus> https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Antonio Pelle: l'impero della 'Ndrangheta
Come ha fatto la mafia di una delle regioni più povere dell'Europa, la Calabria, a disseminare 50.000 affiliati in giro per tutto e il mondo e a generare un giro di affari di 53 miliardi di euro, circa il triplo del fatturato di Facebook? Con le regole e la disciplina, dividendo il mondo in uomini d'onore e uomini senza onore. Guarda Kings of Crime senza pubblicità qui su Dplay Plus > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Antonio Pelle: l'ascesa del Boss
Antonio Pelle durante la sua latitanza non si allontana, si nasconde ad Aspromonte, rimane sul territorio perchè un boss della 'ndrangheta non ha paura e non deve fuggire, deve rimanere vicino ai suoi affari. Questi sono gli anni in cui le organizzazioni criminali stanno cambiando: da clan agropastorali che basano la loro economia, su furti di bestiame ed estorsioni, stanno diventando vere e proprie organizzazioni imprenditoriali coinvolte in appalti pubblici in tutta Italia. Guarda Kings of crime senza pubblicità qui su Dplay Plus > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Antonio Pelle: 'ndranghetisti si nasce
Per diventare 'ndranghetisti c'è un solo modo ed è quello di seguire il sangue, o quello che ti scorre nelle vene, che ha a che fare con la tua famiglia d'orgine, o quello che fai scorrere dagli altri. Antonio Pelle non è figlio di 'ndranghetisti, nè nipote di 'ndranghetisti, quindi non poteva entrare per diritto di nascita, doveva per necessità percorre la strada dello "scorrimento di sangue". Già a ventanni Pelle inizia una fitta attività criminale. Guarda Kings of crime senza pubblicità qui su Dplay Plus > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

 

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
El Chapo: l'uomo più ricercato al mondo
El Chapo, dopo la morte di Bin Laden, è diventato il latitante più ricercato degli Stati Uniti. Nel 2009 la rivista Forbes lo inserisce nella classifica delle persone più potenti del mondo e in quella delle più ricche: El Chapo è ormai una celebrità. Non basta essere l'uomo più ricercato e anche quello più potente, il Boss è anche un personaggio che registi, produttori e scrittori desiderano conoscere. Guarda Kings of crime senza pubblicità qui su Dplay Plus > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
El Chapo: le origini del crimine
Joaquín Archivaldo Guzmán Loera nasce nel 1957 in un piccolissimo villaggio della regione di Sinaloa, Messico. E' un ragazzo minuto e non particolarmente prestante, tanto che per tutti è El Chapo, il tappo. Sin dall' infanzia Joaquin sa che non potrà puntare sulla sua fisicità per imporsi sugli altri e ricerca con tutte le forze un modo per ottenere rispetto e onore. Questa ricerca lo renderà il narcos più ricco e pericoloso al mondo. Guarda Kings of crime senza pubblicità qui su Dplay Plus > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Paolo Di Lauro: l'ascesa e il regno
La storia di Paolo Di Lauro è una storia di padri, biologici e criminali.E' una storia emblematica che ha ispirato fiction, libri e film. Paolo Di Lauro nasce a Napoli nel 1953, viene abbandonato dai genitori naturali, ma ben presto adottato da una famiglia di Secondigliano. La sua abilità criminale e insieme alla forte ambizione, vengono subito notate nel quartiere e il giovane Paolo entra nelle grazie del Boss Aniello La Monica. Questo è l'inizio della storia che lo porterà ad essere il Boss più temuto di Napoli. Guarda Kings of crime senza publbicità qui su Dplay Plus > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Paolo Di Lauro: la scissione del clan
Nel settembre 2002, scatta il primo ordine di arresto per Paolo Di Lauro, è accusato di essere a capo della struttura più efficente della città di Napoli, un clan ben organizzato, con dipendenti, precisione nei pagamenti e meritocrazia. Il Boss Di Lauro, improvvisamente svanisce nel nulla: organizza così bene la sua fuga e latitanza, che molti lo danno per morto: ma cosa succederà nel clan durante la sua latitanza? Guarda Kings of crime senza pubblicità qui su Dplay Plus > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Daphne Caruana Galizia: l'importanza della sua eredità
Daphne aveva in corso 47 cause intentate a suo carico anche da membri del governo, così cercavano di fermarla. Sono i suoi tre coraggiosissimi flgli, Andrew, Matthew e Paul, che adesso le portano avanti, insieme a mantenere vivo il suo ricordo e la sua importante eredità. Con le loro interviste e il loro incessante lavoro nel ricordare la madre, ricordano a tutti noi il fondamentale diritto della libertà d'espressione e soprattutto tengono viva l'attenzione sulla tragica condizione di corruzione che vive Malta e l'Europa intera. Guarda Kings of crime senza pubblicità qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Daphne Caruana Galizia: le inchieste sul governo maltese
Il blog di Daphne era uno tra i seguiti di tutta Malta. Daphne aveva deciso di aprire un blog perchè si sentiva più libera e non doveva così sottostare a un consiglio di amministrazione. I suoi post erano chiari ed efficaci, nessuno come lei arrivava prima degli altri sulle notizie, nessuno era stato in grado di raccontare il complesso sistema di corruzione maltese; questo la rendeva un personaggio scomodo. Gurda Kings of Crime senza pubblicità qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime
Daphne Caruana Galizia: un' ostinata ricerca della verità
La storia della giornalista Daphne Carauna Galizia è la storia di un' ostinata e coraggiosa ricerca della verità. Le sue inchieste davano fastidio e facevano paura, ma nonostante le minacce, la diffamazione, le intimidazioni continue, lei non si era mai fermata fino a quel fatidico 16 ottobre del 2017, quando in un assolato tardo pomeriggio maltese, Daphne viene uccisa da una bomba posta sotto la sua auto. Guarda Kings of crime senza pubblicità qui > https:/ / it.dplay.com/ passa-a-plus/ ?utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

Support the show: https:/ / it.dplay.com/ nove/ kings-of-crime-roberto-saviano/ #utm_source=podcast&utm_medium=kingsofcrime

I commenti sono chiusi