24 Mattino - Le interviste


Tags (categorie): Politica
[ Aggiungi la tua categoria (tag) ]

24 Mattino si rinnova, con la conduzione di Simone Spetia, affiancato da Paolo Mieli e Maria Latella.
Informazione, analisi e approfondimento nel prime time del mattino, con la lettura dei quotidiani, le analisi, i commenti, le interviste ai principali protagonisti della politica, dell'attualità, dell'economia.
Con chiarezza, per districarsi al meglio in un mondo complesso; obiettività, presentando un giusto confronto tra opinioni, e tra punti di vista diversi ma tenendo come bussola la realtà dei fatti; e serietà, senza rinunciare ad una buona dose di ironia.
Due nomi importanti del giornalismo italiano saranno protagonisti di questa avventura insieme al conduttore: Paolo Mieli interverrà nella rassegna stampa con l'analisi sulle notizie della giornata e Maria Latella, che entrerà in scena alle 8.15 per commentare le notizie e intervistare insieme a Spetia ai protagonisti dell'attualità.
Autore: Radio 24
Ultimo episodio: 24/07/20 9:05
Aggiornamento: 05/08/20 15:28 (Aggiorna adesso)
24 Mattino - Le interviste del giorno 24/07/2020: Il buco nero dell'Arma
In apertura di programma parliamo dei Carabinieri arrestati a Piacenza con Angelo Tofalo, Sottosegretario di Stato alla Difesa. Poi scopriamo come sarà l'estate della ristorazione post Covid-19 in compagnia di Davide Oldani, chef stellato e conduttore di Mangia Come Parli su Radio 24.
24 Mattino - Le interviste del giorno 23/07/2020: L'estate di convivenza con il Covid-19
In apertura di terza parte cerchiamo di capire come funziona la corsa mondiale al vaccino anti-Covid-19 con Massimo Scaccabarozzi, presidente Farmindustria. Poi ospitiamo il Ministro della Salute Roberto Speranza, per capire come stiamo vivendo, da un punto di vista sanitario, la prima estate di convivenza con il Covid-19. 
24 Mattino - Le interviste del giorno 22/07/2020: Chi gestirà i fondi Ue?
In apertura di programma torniamo sulla polemica dello scorso fine settimana quando l'influencer Chiara Ferragni ha visitato gli Uffizi di Firenze scatenando le critiche di diversi personalità del mondo dell'arte. Ne parliamo con Eike Schmidt, direttore degli Uffizi. Poi analizziamo l'esito dell'Euco a mente fredda prima con Manlio Di Stefano, deputato del Movimento 5 Stelle e sottosegretario agli Esteri e poi con Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia.
24 Mattino - Le interviste del giorno 21/07/2020: Consiglio europeo, vincitori e vinti (forse)
L'analisi dell'esito del Consiglio Europeo con Carlo Cottarelli, direttore dell'Osservatorio sui conti pubblici italiani, ex direttore dipartimento finanza pubblica FMI, ex commissario per la revisione della spesa e Marco Zanni, europarlamentare della Lega.
24 Mattino - Le interviste del giorno 20/07/2020: Battaglia in Europa
Le divergenze in Europa tra gli Stati sull'utilizzo e le modalità della ripartizione dei fondi del Recovery fund non permettono al momento la sottoscrizione di un accordo.
Ne parliamo con Antonio Misiani, viceministro dell'Economia.
Preoccupa la relazione della direzione investigativa antimafia presentata al Parlamento . Per le infiltrazioni mafiose negli enti locali che hanno portato allo scioglimento di 51 enti, numero più alto non accadeva dal '91, e per le conseguenze economiche della pandemia che hanno reso vulnerabili molte aziende alle prese con crisi di liquidità.
Ne parliamo con Generale Giuseppe Governale, direttore della Dia (Direzione Investigativa Antimafia).
24 Mattino - Le interviste del giorno 17/07/2020: Come riparte l'università
Lo smartworking sembra essere entrato ormai stabilmente tra le modalità di lavoro.
Il suo utilizzo è restato alto nonostante la fine del lockdown a tal punto da preoccupare molti amministratori locali, Giuseppe Sala in testa, dallo svuotamento dei centri delle città.
Ne parliamo con Carlo Ratti, direttore del Senseable City Lab al MIT – Massachusetts Institute of Technology di Boston.
Anche le aule universitarie si preparano ad ospitare dall'autunno gli studenti.
Il ricorso alla didattica a distanza resterà tra le opportunità, ma il semestre che si aprirà sarà prevalentemente in presenza.
Ne parliamo con Gaetano Manfredi, ministro dell'Università e ricerca e Andrea Prencipe, rettore dell'Università Luiss Guido Carli.
24 Mattino - Le interviste del giorno 16/07/2020: Lo Stato torna in Autostrade
In poco più di venti anni lo Stato è tornato al comando della società autostrade. L'ultima società statale ad esserne azionista fu l'Iri, poi le privatizzazioni fecero uscire la gestione della rete dal perimetro pubblico. Percorso simile a quello di Alitalia ed a breve forse a quel che resta dell'ex Ilva. Nell'accordo viene scongiurata la revoca della concessione con le sue possibili catastrofiche conseguenze, nell'attesa che arrivino nuovi soci privati data l'uscita concordata di Atlantia dalla compagine societaria.
Ne parliamo con Stefano Buffagni, viceministro allo sviluppo economico.
Giorgia Meloni è l'ospite della seconda parte del programma. Le misure di sostegno post covid del Governo, le trattative europee sui fondi del Mes e del Recovery fund e l'accordo con autostrade i temi in primo piano.
24 Mattino - Le interviste del giorno 15/07/2020: Il D-day di Autostrade
Consiglio dei ministri notturno per dirimere la questione Autostrade.
Si profila una soluzione mista con l'ingresso dello Stato ed un abbandono dei Benetton. In ballo c'è molto a cominciare dalla gestione di migliaia di km di rete ed un default potenziale in caso di revoca di 19 miliardi.
Ne parliamo con Edoardo Rixi, deputato della Lega ed ex vice ministro alle Infrastrutture nel I Governo Conte.
Due i temi della seconda parte: la proroga delle misure sanitarie e la ripresa degli sbarchi dei migranti.
Misure sanitarie e di contenimento prorogate fino al 31 luglio come annunciato dal ministro Speranza in Senato ovvero, uso delle mascherine, rispetto delle distanze, obbligo dei protocolli sanitari sui posti di lavoro per citarne alcuni. Eppure la sensibilità tra i cittadini sembra scemare.
Sono aumentati gli sbarchi in Italia negli ultimi giorni. In Sicilia hotspot già saturi e situazione complicata anche dalla presenza di contagiati da covid tra gli immigrati.
Ne paliamo con Matteo Mauri, viceministro dell'Interno.
24 Mattino - Le interviste del giorno 14/07/2020: Il giorno di autostrade

Potrebbe essere la giornata decisiva per la revoca della concessione ad Aspi. In Borsa il titolo ha perso il 15%, il mercato dunque non sembra credere ad un accordo con il Governo.
Ne parliamo con Ettore Rosato, vicepresidente della Camera e presidente di Italia Viva.
Toni distesi nell'incontro tra il Giuseppe Conte e Angela Merkel. "Penso che arriveremo ad un accordo" ha detto la cancelliera riferendosi al Recovery fund, tema al centro del bilaterale italo-tedesco.
Ne parliamo con Enrico Letta, ex premier, docente a Science Po, presidente dell'Associazione Italia-Asean (Associazione delle nazioni del sud-est asiatico) e Lucio Caracciolo, direttore di Limes.
24 Mattino - Le interviste del giorno 13/07/2020: Timori per la ripresa
Nonostante i dati positivi sulla produzione industriale di maggio permangono le incertezze sulla ripresa. Molte attività non hanno più riaperto dalla fine del lockdown, a tal punto che il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese prospetta "il rischio di un autunno caldo, perché noi a settembre vedremo gli esiti di questo periodo di grave crisi economica che ha colpito le aziende".
Ne parliamo con Luigi De Magistris, sindaco di Napoli e Tommaso De Simone, presidente della Camera di commercio di Caserta.
Alle 8:45 con Antonio Calabrò, direttore della Fondazione Pirelli ed autore del libro, Oltre la fragilità - le scelte per costruire la nuova trama delle relazioni economiche e sociali, uno sguardo più ottimista su come rilanciare l'economia e il lavoro pensando alla sostenibilità ambientale e del welfare così messo a dura prova dall'epidemia.
24 Mattino - Le interviste del giorno 10/07/2020: Governo bifronte sulle concessioni
Prosegue serrato il dibattito sulla concessione ad Autostrade per l'Italia. Ma come avviene da quasi due anni, a parte rari casi, è un susseguirsi solo di dichiarazioni di principio senza soluzioni di continuità. Ma nessuno soprattutto che avanzi una soluzione credibile all'eventuale revoca.
Ne parliamo con ospiti ed ascoltatori.
Nessuna asprezza invece, se non da forze politiche minori, sulle concessioni balneari che da anni l'Italia proroga anche in barba al diritto europeo che le vorrebbe sottoposte a gara. Un emendamento appena votato le ha infatti prorogate fino al 2033.
Ne parliamo con Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia e Carlo Calenda, parlamentare europeo, ex ministro dello Sviluppo, fondatore di Azione.
24 Mattino - Le interviste del giorno 09/07/2020: PA digitale per decreto
Il decreto sulle semplificazioni, per rendere più veloce l'intero sistema italiano insiste molto anche sulla digitalizzazione della pubblica amministrazione.
Ne parliamo con la ministra dell'innovazione, Paola Pisano.
Le parole del ministro Paola De Micheli nella nostra trasmissione sulla gestione del nuovo ponte di Genova da parte del concessionario, al momento dunque la società Autostrade, hanno provocato molte reazioni. Nei partiti di maggioranza ma soprattutto nell'opposizione che ha avuto conferma che la revoca della concessione ad Aspi, sembra a questo punto molto difficile.
Ne parliamo con ospiti ed ascoltatori.
24 Mattino - Le interviste del giorno 07/07/2020: Via libera allo sblocca cantieri
"Un Paese più agile, più veloce, più competitivo", con queste parole il presidente Conte ha illustrato in conferenza stampa il decreto semplificazioni appena varato. Per realizzarlo operata una semplificazione dei procedimenti amministrativi, oltre all'eliminazione e la velocizzazione degli adempimenti burocratici. Annunciato l'avvio a breve di 130 opere considerate strategiche.
Ne parliamo con Paola De Micheli, ministro delle Infrastrutture.
Nella prima parte con Pierpaolo Sileri, viceministro Salute, il punto sui nuovi focolai e sulla strategie di contenimento nell'attuale fase di lotta al covid.
24 Mattino - Le interviste del giorno 07/07/2020: Avanti con le semplificazioni
Cento pagine per semplificare l'Italia, renderla meno bizantina e più rapida. Appalti più veloci, come pure l'iter per la realizzazione delle opere, più documenti digitali e più autocertificazioni. Non è la prima volta che un esecutivo ci prova, temiamo non sia neanche l'ultima.
Ne parliamo con Sabino Cassese, docente alla School of Government della Luiss, è stato ministro della Funzione pubblica nel governo Ciampi e giudice della Corte costituzionale.
I focolai di covid presenti in tutta Italia seppur contenuti nei numeri ci ricordano che la strada è ancora lunga. Il Veneto dopo l'ultimo cluster scoperto lancia l'allarme sui deboli strumenti per far rispettare la quarantena da parte delle autorità sanitarie.
Ne parliamo con Giorgio Palù, ex presidente della Società europea di virologia e professore emerito di Microbiologia dell'università di Padova, consulente della Regione Veneto per la lotta al covid.
24 Mattino - Le interviste del giorno 06/07/2020: Il DL semplificazioni al traguardo
"Noi siamo quelli, e lo vedrete a inizio settimana, della semplificazione più coraggiosa che sia stata fatta nel nostro Paese. Noi siamo quelli del patto di rilancio più ambizioso che sia stato mai realizzato", con queste parole il Premier Conte ha annunciato per l'inizio di questa settimana l'arrivo del decreto semplificazioni, una serie di misure per dare impulso agli investimenti senza trascurare i controlli. Proviamo ad anticipare i contenuti del decreto con due punti di vista differenti: quello della maggioranza con Graziano Delrio, presidente del Gruppo parlamentare del Partito Democratico alla Camera, e quello dell'opposizione con Edoardo Rixi, deputato della Lega e responsabile nazionale Infrastrutture.
24 Mattino - Le interviste del giorno 03/07/2020: Liguria ancora caos sulle autostrade
I numerosi cantieri autostradali presenti in Liguria, frutto dell'annosa vicenda sulle concessione autostradali e sui decenni di manutenzioni mancate di Aspi (autostrade per l'Italia), stanno isolando gran parte dell'Italia del nord, soprattutto quella nord occidentale. Un problema per la vocazione turistica della regione ligure come dell'export di tutto il nord che vede il porto di Genova sempre più lontano.
Alle 8:45 con Mariastella Gelmini, capogruppo FI alla Camera, il punto sull'azione di Governo e sul futuro del centro destra.
24 Mattino - Le interviste del giorno 02/07/2020: L'Italia di fronte ad Hong Kong
Tornano le proteste ad Hong Kong contro la nuova legge sulla sicurezza nazionale imposta dalla Cina. Migliaia di manifestanti si sono radunati a Causeway Bay, oltre 300 gli arresti della polizia. A 23 anni dal suo ritorno la Cina sembra voler mettere fine all'eccezionalità della ex città-Stato ed al principio "un paese, due sistemi". Sono solo affari interni della Cina o i Paesi occidentali devono prendere una posizione anche a discapito della potenza economica cinese?
Ne parliamo con Manlio Di Stefano, sottosegretario agli Esteri e deputato M5S.
24 Mattino - Le interviste del giorno 01/07/2020: Europa chiusa a Usa e Russia
L'Unione europea ha riaperto le frontiere esterne a quindici Paesi terzi. L'Italia ha dato il proprio parere positivo alla decisione che non ha vincoli giuridici essendo la competenza nazionale. Esclusi gli Usa, la Russia ed il Brasile per l'alto numero dei contagi ma anche Israele, Turchia, India e Israele.
Ne parliamo con Pierluigi Lopalco, professore di Igiene, responsabile coordinamento epidemiologico Regione Puglia.


Si apre oggi un semestre di presidenza europea tra i più importanti della storia recente dell'UE. A guidarlo sarà la Germania che avrà dunque il ruolo di guida e di coordinamento dei dossier più importanti a cominciare dal Recovery fund che divide i Paesi mediterranei ed i Paesi cosiddetti frugali del nord Europa.
Ne parliamo Viktor Elbling, ambasciatore tedesco in Italia.
24 Mattino - Le interviste del giorno 30/06/2020: Il Mes divide Pd e M5S
Un piano straordinario di messa in sicurezza delle gallerie in Liguria che va avanti da giorni, tra code e caos sulla rete, spiega e dà il senso delle affermazioni fatte ai nostri microfoni qualche giorno fa dall'amministratore delegato di Autostrade per l'Italia. Proprio sulle manutenzioni Roberto Tomasi parlò infatti, di un «sistema [di] non gestione o una non corretta gestione del sistema infrastrutturale del paese» da parte dell'azienda.
Ne parliamo con Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria.
L'intervento del segretario del Pd Nicola Zingaretti a favore dell'uso dei fondi del Mes (Fondo salva Stati) riapre il dibattito nella maggioranza. IL M5S conferma la propria contrarietà. Tra le misure economiche intesa raggiunta invece per il prolungamento della cassa integrazione ed il blocco dei licenziamenti, entrambi fino a fine anno.
Ne parliamo con Pierpaolo Baretta, sottosegretario all'Economia.
24 Mattino - Le interviste del giorno 29/06/2020: Scuola, parla la Ministra
Ora che sono note le linee guida per la riapertura delle scuole a settembre, il ministro Azzolina traccia un bilancio su questi difficili mesi di pandemia per l'istruzione in Italia, fatti di chiusure, didattica a distanza, polemiche.
24 Mattino - Le interviste del giorno 26/06/2020: Il covid torna a preoccupare
Due focolai nel nord e nel sud Italia tornano a farci ricordare che l'epidemia di covid non si è ancora spenta. Colpite due comunità di lavoratori, a Bologna in un deposito di un'azienda di trasporto dove attualmente ci sono oltre sessanta casi mentre a Mondragone il cluster si trova tra i lavoratori bulgari molti arrivati dopo la fine del lockdown.
Nella seconda parte torniamo a parlare di scuola dopo le indicazioni fornite dal Miur per la ripresa e che al momento sembrano scontentare presidi, docenti ma anche i genitori.
24 Mattino - Le interviste del giorno 25/06/2020: Quali vacanze
Quella che si è aperta sarà una stagione turistica sui generis con meno stranieri e con vacanze diffuse e ripetute anche fuori stagione. Le incertezze pesano soprattutto sugli operatori del settore che stentano a vedere i segnali della ripresa.
Ne parliamo con Giorgio Palmucci, presidente Enit (agenzia nazionale del turismo) ed Andrea Corsini, assessore alla mobilità, infrastrutture, turismo, commercio dell'Emilia romagna.
Con Marco Bentivogli, segretario dimissionario della Fim-Cisl, che già da anni vive sotto scorta, parliamo delle nuove minacce che gli sono giunte e della manifestazione di oggi dei metalmeccanici a Roma con al centro le cento crisi industriali aperte.
24 Mattino - Le interviste del giorno 24/06/2020: Ritorno sui banchi
Non c'è ancora la data del rientro a scuola ma cominciano a delinearsi le modalità del ritorno tra i banchi. Sarà a geometria variabile, tra turni, lezioni online e con sedi anche diverse dai plessi scolastici.
Ne parliamo con Antonello Giannelli, presidente Associazione nazionale presidi.
Un'inchiesta della procura e della guardia di finanza sulle gare di appalto della metropolitana milanese ha portato all'arresto di dodici persone. Ma a prescindere dalla stretta attualità, quanto pesa la corruzione in Italia? È giusto come si invoca adottare il cosiddetto modello Genova che permette poteri speciali e deroghe in funzione della realizzazione delle opere?
Ne parliamo con Gherardo Colombo, ex magistrato, presidente casa editrice Garzanti e Francesco Merloni, presidente dell'Anac (Autorità nazionale anticorruzione).
24 Mattino - Le interviste del giorno 23/06/2020: Verso una decisione su Autostrade
Ieri la prima automobile, con a bordo Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild ha attraversato il nuovo Ponte di Genova. A poco meno di due anni dal crollo del ponte Morandi, il premier Conte si dice pronto a prendere una decisione. In ballo le sorti della concessione a Autostrade per l'Italia che gestisce quasi 3000 km di strade tra autostrade, tangenziali ed il traforo per il Monte Bianco (per la parte italiana).
Ne parliamo con Roberto Tomasi, amministratore delegato di Autostrade per l'Italia.


Nella prima parte del programma ci occupiamo della dinamica e delle circostanze del grave incidente occorso ad Alex Zanardi mentre era a bordo della sua handbike. Ne parliamo con Roberto Sgalla, già prefetto ed ex direttore del Servizio Polizia Stradale, ora responsabile della Commissione nazionale direttori di corsa e sicurezza di Federciclismo.
24 Mattino - Le interviste del giorno 22/06/2020: Primo round sul Recovey fund
Ultime due giornate degli Stati generali dell'economia dedicate al mondo delle professioni.
Ne parliamo con Stefano Boeri, architetto presente tra gli altri ospiti a villa Pamphilj. Si è svolto sabato il consiglio europeo per decidere sul piano da 750 miliardi di euro proposto dalla commissione europea. Primi distinguo dal fronte dei Paesi cosiddetti frugali (Olanda, Svezia, Danimarca e Austria) ma nessuna rottura. Intenzione della presidente Ursula von der Leyen è di arrivare ad "un accordo prima di agosto".
Ne parliamo con Enzo Amendola, ministro per gli Affari europei.
24 Mattino - Le interviste del giorno 19/06/2020: Gli industriali alla sfida con il governo
Agli Stati Generali di Villa Panphilj si è consumato un nuovo round del confronto polemico tra governo e Confindustria con il presidente degli industriali Carlo Bonomi ha denunciato ritardi nelle procedure per la liquidità e rivendicato la restituzione alle imprese delle accise energia. Ne parliamo con Carlo Robiglio, vice Presidente di Confindustria e Presidente Piccola Industria con delega per Resilienza. 


Il "Bonus vacanze" non piace agli operatori del turismo. Perchè? Lo chiediamo a Vittorio Messina, presidente di Assoturismo Confesercenti. 
24 Mattino - Le interviste del giorno 18/06/2020: Le spine del Governo
Confronto serrato tra il mondo delle imprese ed il Governo agli Stati generali dell'economia. Nessuno strappo si è consumato ma restano intatte le richieste da parte datoriale di una PA efficiente e che sappia rispondere con rapidità alla crisi.
Ne parliamo con Carlo Calenda, parlamentare europeo, ex ministro dello Sviluppo, fondatore di Azione.


La scarcerazione, a norma di legge, di Marco Carminati, pluripregiudicato, agita la politica.
Ne parliamo con Sebastiano Ardita, consigliere del Csm.
24 Mattino - Le interviste del giorno 17/06/2020: Una vacanza chiamata smart working
In apertura di terza parte torniamo ad analizzare lo stato di diffusione del Covid19 nel nostro paese con particolare attenzione ai dati della Lombardia, unica regione nella quale la diffusione del contagio continua a crescere. Lo facciamo con Nino Cartabellotta, presidente Gimbe (fondazione dell'associazione Gruppo Italiano per La Medicina Basata sulle Evidenze).



"Lo smart-working durante l'emergenza Covid19 per i dipendenti pubblici? Nella maggior parte dei casi è stata solo una lunga vacanza pressoché totale, retribuita al cento per cento", queste parole del giuslavorista Pietro Ichino stanno facendo molto discutere e hanno fatto arrabbiare molti dipendenti pubblici. Lo smart-working nella Pubblica Amministrazione è stato di sicuro necessario per le misure anti-contagio ma è stato anche un successo per la PA? Lo chiediamo allo stesso Pietro Ichino, giuslavorista e più volte parlamentare autore del libro L'intelligenza del lavoro. Quando sono i lavoratori a scegliersi l'imprenditore edito da Rizzoli ed a Mariano Corso, responsabile scientifico dell'Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano.
24 Mattino - Le interviste del giorno 16/06/2020: Il family act
Una politica familiare all'altezza dei tempi, con un assegno universale per ogni figlio fino al 18emo anno di età ed un rafforzamento ed una equiparazione tra uomini e donne dei congedi familiari. Questi i due principali obiettivi della legge delega con la quale il Governo, massimo in due anni, del family act approvato dal consiglio dei ministri.
Ne parliamo con Elena Bonetti, Ministro delle pari opportunità e della famiglia.


Alle 8:20, con Giancarlo Cancelleri, vice Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, il commento alle divisioni tra le anime del M5S, in primis tra Beppe Grillo e Alessandro Di Battista emerse domenica, e la notizia diffusa dal giornale spagnolo Abc, su presunti finanziamenti giunti illegalmente dal Venezuela nel 2010 per finanziare l'allora nascente movimento 5 stelle.
24 Mattino - Le interviste del giorno 15/06/2020: Un piano per il Recovery fund
Società, politica e parti sociali insieme agli Stati generali dell'economia alla ricerca di un piano per ripartire, per "trasformare la crisi in opportunità" come ripete spesso il premier. Il capo del Governo vorrebbe presentare a settembre il piano di riforme per accedere ai fondi europei del ecovery fund.
Ne parliamo prima con Annamaria Furlan, segretaria generale della Cisl, e poi con Graziano Delrio, presidente del gruppo parlamentare del partito democratico alla Camera.

I commenti sono chiusi