Ricciotto - Il cinema dalla parte giusta


Tags (categorie): Commedia, Società, TV
[ Aggiungi la tua categoria (tag) ]

Un paio di volte a settimana si parla di cinema con Aldo Fresia, Federica Bordin e Matteo Scandolin. Analisi ragionate, pareri spassionati, partigianerie dichiarate, gatti che saltano ovunque.
Autore: Querty
Ultimo episodio: 01/06/20 6:30
Aggiornamento: 03/06/20 23:11 (Aggiorna adesso)
I miserabili - Ricciotto 425
Ladj Ly ha fatto un bel film, che Aldo aspettava con ansia (e che proprio per questo l'ha forse un po' deluso: ma questo ci insegna che non dobbiamo mai farci aspettative). Si trova on demand su Sky e sulla nuova piattaforma Miocinema.
https:/ / www.miocinema.it/ film/ i-miserabili/
Favolacce - Ricciotto 424
Aldo, Federica e Matteo hanno visto l'ultimo film dei fratelli D'Innocenzo: che è un film clamoroso, che ha fatto impazzire Aldo e ha lasciato invece un po' più freddi Federica e Matteo - ma comunque, avercene di film che li lasciano freddi ma sono clamorosi ugualmente.
Inquadrare l'invisibile - Ricciotto 423
Come fai a parlare del cambiamento climatico? Be', chiami Fabio "Faz" Deotto. E infatti scivolano via novantuno minuti di interesse che è un piacere. Buckle up!, però, perché le note sono sostanziose.

I film citati:

* Antropocene (Edward Burtynsky, Jennifer Baichwal e Nicholas de Pencier, 2018), disponibile a noleggio a 3,99 euro.
* Planet of the Humans (Jeff Gibbs, 2019), si trova gratis su YouTube. https:/ / youtu.be/ Zk11vI-7czE
* Before the Flood (Fisher Stevens, 2016), si trova gratis su Youtube. https:/ / youtu.be/ A_lFSIj8g4A
* Chasing Coral (Jeff Orlowski, 2017), si trova su Netflix.
* Cowspiracy (Kip Andersen e Keegan Kuhn, 2014), si trova su Netflix.
* le docuserie naturalistiche di BBC, curate da David Attenborough e presenti nel catalogo di Netflix: ad esempio Planet Earth, The Blue Planet e Il nostro pianeta.
* Domani (Cyril Dion e Mélanie Laurent, 2016).

I saggi/ reportage/ articoli citati:

* Nature documentaries and saving nature: reflections on the new Netflix series Our Planet, di Julia P. G. Jones, Laura Thomas?Walters, Niki A. Rust e Diogo Veríssimo.
https:/ / besjournals.onlinelibrary.wiley.com/ doi/ full/ 10.1002/ pan3.10052
* Homo videns: Televisione e post-pensiero, di Giovanni Sartori.
https:/ / www.laterza.it/ index.php?option=com_laterza&Itemid=97&task=schedalibro&isbn=9788842061564
* Il debunking di Planet of the Humans, a firma di Ketan Joshi.
https:/ / ketanjoshi.co/ 2020/ 04/ 24/ planet-of-the-humans-a-reheated-mess-of-lazy-old-myths/
* La risposta di Bill McKibben a Planet of the Humans.
https:/ / 350.org/ response-planet-of-the-humans-documentary/
* Ambiente, le domande scomode di Michael Moore: pezzo pubblicato sul Manifesto, da leggere in particolare la parte a firma di Stella Levantesi
https:/ / ilmanifesto.it/ ambiente-le-domande-scomode-di-michael-moore/
* Vale la pena anche di (ri)leggere Notizie dal fronte del riscaldamento globale, il reportage che Fabio Deotto ha scritto per Esquire e nel quale, fra le altre cose, tornano un paio di cose dette in puntata: a proposito degli orsi polari e dell’approccio non prescrittivo alla crisi climatica.
https:/ / www.esquire.com/ it/ news/ attualita/ a29139243/ antropocene-reportage-esquire-carta/
MISSIONE DI GIUSTIZIA: 1999: la conquista dei pettorali! - Ricciotto 422
Abbiamo approfittato della reclusione forzata e ci siamo sciroppati tutti e cinque i film originali della saga del «Pianeta delle scimmie»: e ci siamo appassionati tantissimo! Se ignoriamo il fatto che peggiorano di film in film e ritengono la razza umana meritevole di estinzione. Tutto merito dell'idea del Difensore della Fede, Nanni Cobretti!
Code 8 - Ricciotto 421
È un film che tratta un argomento classicissimo e riesce a farlo pure bene, ma ci sono diverse cose che non hanno convinto il trio di Ricciotto.
Beastie Boys Story - Ricciotto 420
Federica ha obbligato Aldo e Matteo a vedere il documentario sul leggendario gruppo musicale, Aldo e Matteo hanno lanciato AppleTV+ e si sono immersi in un signor documentario. Poi per parlarne giusto cinque minuti tutti e tre hanno chiamato Francesco Pota, che è il dritto che ha inventato gli sbomboli.

A un certo punto Fede inizia una tirata sul fish eye: questo video spiega molte cose: youtube.com/ watch?v=YNQzqEAphjs&feature=youtu.be
Eight Grade - Ricciotto 419
Su consiglio di Fede (traduci: sotto minaccia armata) Aldo e Matteo hanno guardato «Eight Grade», il lungometraggio d'esordio di Bo Burnham. E meno male che Fede ha insistito così tanto, perché il film merita davvero.
Tigertail - Ricciotto 418
No, nessuno dei tre di Ricciotto si può dire convinto dal film di Alan Yang. Che contiene comunque uno slancio sincero e onesto, ma non a fuoco.
Dear Ex - Ricciotto 417
Esordio clamoroso, film davvero buono: Aldo, Federica e Matteo hanno visto e molto apprezzato il film di Chih-Yen Hsu e Mag Hsu: guardalo, sta su Netflix.
Il buco - Ricciotto 416
Aldo, Fede e Matteo han visto il film-fenomeno delle ultime settimane e ne sono rimasti abbastanza freddi.
Emma. - Ricciotto 415
Chi chiami per parlare di «Emma.»? Ovviamente Gloria Baldoni!
(Sì, costa uno sproposito, ma consideratelo come un'uscita al cinema e noleggiate il film, che merita davvero.)
RaiPlay-erone - Ricciotto speciale
Un titolo un po' incasinato, ma il titolo giusto per parlare delle cose che si trovano su Rai Play. «Una puntata veloce», pensavamo: come no.
MISSIONE DI GIUSTIZIA 35: Gli horror sono la prova generale della nostra morte - Ricciotto 414
È morto Stuart Gordon, e qui abbiamo pensato di fare un'eccezione alla nostra ritrosia riguardo i coccodrilli e ci tuffiamo con Nanni Cobretti in una cavalcata riguardo i suoi film, parlando in particolare di «Re-Animator», «2013: La fortezza» e «Edmond».
I film che avremmo voluto vedere e che invece - Ricciotto 413
Una puntata riflessiva, cupa, serissima. Ahahahahah ma ti pare! In questa puntata guardiamo per la prima volta (a parte Aldo, che li ha visti tutti) i trailer di quattro film che avremmo voluto vedere al cinema in queste settimane, e che per ovvi motivi non possiamo.

I film sono: «I miserabili», di Ladj Ly; «Si vive una volta sola», di Carlo Verdone; «Volevo nascondermi», di Giorgio Diritti; «No Time To Die», di Bond, James Bond.

La qualità dell'audio di questa puntata sarà la qualità dell'audio delle prossime puntate, verosimilmente tutte quelle registrate almeno fino al 3 aprile. Ricciotto resta a casa, ma continua a registrare.
Lost Girls - Ricciotto 412
Ospite speciale: Alice Alessandri! È sempre bello quando viene Alice, e ne approfittiamo per parlare di un film di true crime appena uscito su Netflix: «Lost Girls». Con un bel cast, ma alla fine della fiera: hm.

La qualità dell'audio di questa puntata sarà la qualità dell'audio delle prossime puntate, verosimilmente tutte quelle registrate almeno fino al 3 aprile. Ricciotto resta a casa, ma continua a registrare.
I film dei nostri anni - Ricciotto 411
Quella mattacchiona di Federica se n'è inventata un'altra: parliamo di tre film usciti nei nostri anni di nascita. Quel mattacchione di Matteo ne ha approfittato per creare un file audio suddiviso in capitoli, per quelle di voi che ascoltano Ricciotto con un'app che legge anche i capitoli. E quel mattacchione di Aldo è sempre più mattacchione.

Il cinema di Pisa cui fa riferimento Matteo verso la fine della puntata è il cinema Arsenale, che in questi giorni di quarantena sta facendo un cineforum "da casa": https:/ / www.arsenalecinema.com (Grazie Giacomo ??!)

[La qualità dell'audio di questa puntata sarà la qualità dell'audio delle prossime puntate, verosimilmente tutte quelle registrate almeno fino al 3 aprile. Ricciotto resta a casa, ma continua a registrare.]
Primerone - Ricciotto speciale
I nostri tre ricciotti non hanno imparato dal passato, e quindi i titoli che vengono nominati in questa puntata non sono stati segnati. Però è una bella puntata, ricca di spunti.

La qualità dell'audio di questa puntata sarà la qualità dell'audio delle prossime puntate, verosimilmente tutte quelle registrate almeno fino al 3 aprile. Ricciotto resta a casa, ma continua a registrare.
MISSIONE DI GIUSTIZIA 34: Badabois - Ricciotto 410
Secondo il correttore ortografico di Federica, «Badabois» è «Bad Boys». Ci sembra il titolo migliore per questa cavalcata nella poetica di Michael Bay, anche se non siamo riusciti a vedere il terzo film. Ma per fortuna c'è NANNI COBRETTI, che invece l'ha visto!
Netflixerone - Ricciotto speciale
Puntata improvvisata per tirar(ci) su di morale in questo momento di informazioni accatastate male le une sulle altre, e di sale cinematografiche mestamente chiuse: se dovessimo starcene a casa e avessimo a disposizione solo il catalogo di Netflix, come ce la caveremmo? Ecco i nostri ricciotti che sfogliano gli ultimi arrivi.
Odio l'estate - Ricciotto 409
Tutti li davano per finiti, e invece Aldo, Giovanni e Giacomo hanno sfornato un film degno della loro grande storia.
Diamanti grezzi - Ricciotto 408
Fede e Aldo sono entusiasti dell'ultimo film dei fratelli Safdie. Entusiasmati anche tu!

Dei fratelli Safdie parlammo in Ricciotto 266: https:/ / www.querty.it/ podcast/ good-time-ricciotto-266/

Una bella intervista ai fratelli Safdie, Jennifer Venditti e Daniel Lopatin: https:/ / www.youtube.com/ watch?v=PDN4TPp5lkU
Best Oscar ever - Ricciotto 407
Gli Oscar 2020, a Ricciotto: con Alice Cucchetti e un ospite misterioso...

Il discorso di ringraziamento di Gianni Morandi dopo aver vinto un Oscar
https:/ / www.facebook.com/ watch/ ?v=951420251919423
1917 - Ricciotto 406
Federica e Aldo hanno visto il film di Sam Mendez, ma non ne sono usciti soddisfatti (al di là della potenza tecnica).
Klaus - Ricciotto 405
Puntata natalizia? Sì! Perché il natale significa volere bene alle persone cui si vuole bene e quindi noi abbiamo chiamato Fabio "Faz" Deotto: con lui abbiamo parlato di un film d'animazione pieno di buoni sentimenti, che ha spazzato via la concorrenza di altri colossi agli Annie Awards di quest'anno, e che è la scusa perfetta per parlare di Babbo Natale, e di come il disastro climatico che abbiamo procurato al pianeta affligge anche il signore vestito di rosso che ci porta i regali tutti i natali.

Queste le nomination e le vittorie agli Annie Awards: https:/ / annieawards.org/ nominees
Questo il libro citato da Faz: https:/ / www.astoriaedizioni.it/ catalogo/ vita-e-morte-di-sophie-stark/
Jojo Rabbit - Ricciotto 404
Aldo ha visto «Jojo Rabbit» di Taika Waititi e non è uscito convinto dal cinema. Nel frattempo matteo sbaglia il nome dell'autore di «Calvin & Hobbes».
Piccole donne - Ricciotto 403
Federica, Aldo e Gloria hanno visto «Piccole donne» e ed è piaciuto loro a diversi gradi di «NO!». Così abbiamo fatto una bella puntata.

Un thread su Twitter riguardo i capelli sciolti: https:/ / twitter.com/ FourRedShoes/ status/ 1212855620421898240?s=09

Un bell'articolo di Another Gaze sul film: https:/ / www.anothergaze.com/ little-women-little-change/
Sorry We Missed You - Ricciotto 402
Aldo e Fede parlano dell'ultimo film di Ken Loach: un'altra bella sberla in faccia. Grazie Ken ??
Star Wars: L'ascesa di Skywalker - Ricciotto 401
Aldo ha visto la conclusione dell'epica trilo-novologia (?) e l'ha trovata sciapa e codarda. Ne approfittiamo per fare un discorso che tocca, sì, il film, ma che parla di tutt'altro.

Questo invece è l'articolo di Film Critic Hulk citato da Matteo: https:/ / www.patreon.com/ posts/ emperor-only-has-32504876
Ritratto della giovane in fiamme - Ricciotto 400
Non c'era film migliore al momento in sala per festeggiare la 400esima puntata di Ricciotto: e infatti il film di Céline Sciamma è clamoroso. Aldo a momenti si commuove anche durante la puntata, Federica è esaltata, Matteo annuisce silenziosamente.

Un brindisi a Céline e ai suoi film, e alle prossime 400 puntate!
Storia di un matrimonio - Ricciotto 399
L'ultimo film di Noah Baumbach, anche questo disponibile su Netflix, non ha convinto né Aldo né Fede, nonostante delle interpretazioni eccezionali.
Atlantique - Ricciotto 398
Il primo film di Mati Diop, che realizza un esordio che ha convinto tutti i conduttori di Ricciotto. Si trova su Netflix, conviene guardarlo perché è proprio bello: https:/ / www.netflix.com/ it/ title/ 81082007
Dov'è il mio corpo? - Ricciotto 397
Un film d'animazione francese che a Cannes è andato benissimo: ad Aldo e Matteo è piaciuto, a Fede un po' meno.
The Irishman - Ricciotto 396
Aldo Fede e Matteo hanno visto il filmone di Martin Scorsese e sono molto contenti di averlo fatto.

L'altro giorno è uscito un articolo del Post che contiene un sacco di aneddoti e cose interessanti sul film, tra cui i link a diverse interviste a regista e protagonisti: https:/ / www.ilpost.it/ 2019/ 12/ 04/ the-irishman-curiosita/
Brittany non si ferma più - Ricciotto 395
Un film sul cambiamento, e infatti tanto per cambiare a Ricciotto l'hanno visto tutti!

L'articolo di Gloria Baldoni citato da Fede: https:/ / supplemento.inutile.eu/ 2018/ 09/ come-e-se-parlare-del-corpo-degli-altri-ipotesi-di-lavoro/
L'ufficiale e la spia - Ricciotto 394
Aldo ha visto l'ultimo film di Polanski e l'ha trovato interessante. (Prima, ovviamente, va fatta una doverosa premessa sui ben noti avvenimenti del regista.)
Parasite - Ricciotto 393
Torna Gloria Baldoni e si parla dell'ultimo film Bong Joon-ho, vincitore della Palma d'oro quest'anno a Cannes: è il capolavoro che tutti dicono? Sì, e anche di più.
L'età giovane - Ricciotto 392
Aldo parla del nuovo film dei fratelli Dardenne, che affronta un tema molto difficile con il loro solito sguardo asciutto e vicino.

L'altro film dei Dardenne di cui parlammo era «Due giorni, una notte»: era il lontano Ricciotto 86: https:/ / www.querty.it/ podcast/ due-giorni-una-notte-frank-ricciotto-86/
Terminator - Destino oscuro - Ricciotto 391
Contrariamente a un sacco di gente, ad Aldo e Matteo il nuovo Terminator è piaciuto. Non inventa niente, a momenti riscalda una minestra già assaggiata mille volte: ma lo fa in una maniera molto onesta che ci ha fatto bene vedere. Federica gioca invece la carta della giovane età.
MISSIONE DI GIUSTIZIA 33: I’m Batman - Ricciotto 390
In occasione del trentesimo anniversario dell'uscita italiana del primo film di Batman - quello di Tim Burton - e per aggiungere un ragionamento al colossale articolo uscito sui 400 calci, ecco NANNI COBRETTI, Andrea Di Lecce e - eccezionalmente da remoto - Matteo Scandolin che parlano di quant'è bello questo film. Anche Andrea, che non è un estimatore, parla di quant'è bello.

Il COLOSSALE pezzo sui 400 calci, a firma Nanni Cobretti, Darth Von Trier, Quantum Tarantino e Xena Rowlands: http://www.i400calci.com/ 2019/ 10/ batman-1989-tim-burton/
Le verità - Ricciotto 389
Metà di Ricciotto si sta ammalando, allora abbiamo telefonato a Gloria Baldoni per parlare del nuovo film di Hirokazu Kore-eda.
Ad Astra - Ricciotto 388
Da tempo Federica aspettava di poter lodare il regista e sceneggiatore James Gray e 'Ad Astra' le fornisce l'occasione a lungo cercata. Dal canto suo, Aldo risponde con meno entusiasmo, ma riconoscendo comunque la validità del film.
Joker - Ricciotto 387
Il film 'Joker' ha polarizzato la critica e il pubblico: pure qui a Ricciotto, dove Federica e Matteo hanno sostenuto una posizione opposta a quella di Aldo. Va da sé che per esaurire gli spunti abbiamo dovuto andare lunghi. E anche ragionare sul documentario d’esordio del regista Todd Phillips, intitolato 'Hated: GG Allin & the Murder Junkies' (1993).

In puntata ricordiamo la puntata dedicata ad 'A Beautiful Day' di Lynne Ramsay, con Joaquin Phoenix protagonista. Eccola: https:/ / www.querty.it/ podcast/ a-beautiful-day-ricciotto-299/
MISSIONE DI GIUSTIZIA 32: Shell shock! - Ricciotto 386
Arriva Nanni Cobretti e ci spiega Rambo. E ce lo spiega bene, ma bene: in particolare l'ultimo («Rambo: Last Blood»), ma in generale il personaggio, il contesto, l'evoluzione.
Sigla: https:/ / www.youtube.com/ watch?v=1EQx8HULuEw
C'era una volta... a Hollywood - Ricciotto 385
Per parlare dell'ultimo film di Quentin Tarantino arrivano a Ricciotto i due più grandi esperti della sua filmografia: Alice Cucchetti e Andrea Di Lecce. Si sfiorano le due ore, ma sono due ore densissime.

Durante la puntata citiamo la doppia recensione al film pubblicata sui 400 calci: http://www.i400calci.com/ 2019/ 09/ cera-una-volta-tarantino-la-recensione-di-once-upon-a-time-in-hollywood/
Martin Eden - Ricciotto 384
Ritorna Gloria Baldoni: non tanto per parlare del bel film di Pietro Marcello con protagonista un Luca Marinelli testé premiato a Venezia, ma soprattutto per raccontarci la querelle della settimana. Ma che dico della settimana, del mese. Ma che dico del mese, dell'anno! Jack Frusciante, levati.
It - capitolo due - Ricciotto 383
Giorgio e Aldo incrociarono i loro saperi in segno di reciproca stima: Giorgio Fontana (che torna a Ricciotto dopo mille puntate) e Fabio "Faz" Deotto parlano col nostro Aldo Fresia di «It - capitolo due», il film tratto dal famosissimo romanzo di Stephen King.

Nel corso della puntata facciamo riferimento all’episodio di Ricciotto in cui abbiamo parlato del primo «It», insieme a Eleonora Caruso. Lo trovi qui: https:/ / www.querty.it/ podcast/ it-il-gioco-di-gerald-ricciotto-262/

Accenniamo anche allo straordinario videoclip girato da Xavier Dolan, quello per il brano «College Boy» della band francese Indochine. Puoi vederlo qui, ma attenzione che le immagini sono forti: https:/ / youtu.be/ Rp5U5mdARgY
The Rider - Ricciotto 382
Il secondo film di Chloé Zhao è un gioiellino di vita vera, notevolissimo, con un cast di attori non professionisti che contribuiscono a rendere un'atmosfera incredibile.
Mademoiselle - Ricciotto 381
Ci ha impiegato degli anni, ma ora anche l'ultimo film di Park Chan-wook è arrivato nei cinema italiani. Ne parlano Federica e Aldo con Gloria Baldoni.
Blinded by the Light - Ricciotto 380
È uscito un film fatto da produttori e regista di «Sognando Beckham»: togli il calcio, mettici Springsteen, e il film è fatto. Ad Aldo è bastato, a Matteo molto meno, Fede ascolta.
La rivincita delle sfigate - Ricciotto 379
Il titolo originale è molto meglio: «Booksmart». Il debutto alla regia di Olivia Wilde avrebbe meritato un titolo italiano migliore, ma ormai non ci aspettiamo niente dai distributori italiani. Il film è molto carino e ha delle cose notevolissime, a cominciare dalle protagoniste.

Notevole anche che la scheda di Wikipedia del film riporti diverse informazioni molto interessanti: https:/ / en.wikipedia.org/ wiki/ Booksmart
L'ospite - Ricciotto 378
Aldo ha visto il secondo film di finzione di Duccio Chiarini, e ne parla in questa bella puntata di Ricciotto.
Il re leone - Ricciotto 377
Aldo approfitta del remake computerizzato del grande classico della Disney per fare un discorso molto, molto, molto più ampio che va a toccare anche la nostra comfort zone.
The Nest - Il nido - Ricciotto 376
Aldo è l'unico del terzetto ricciottesco che ha visto il film di Roberto De Feo, scritto da Lucio Besana e Margherita Ferri. È un bell'esordio: se ti piace l'horror, vai a vederlo.

Questo il video del Graham Norton Show di cui parla Aldo, in cui Quentin Tarantino racconta di quando non dovette insegnare come ballare a John Travolta, ma semplicemente che personaggio dovesse interpretare: https:/ / youtu.be/ kdhb83i5rS8
Crawl - Intrappolati - Ricciotto 375
Matteo ha visto l'anteprima di «Crawl - Intrappolati» e si è divertito molto, forse proprio perché il film non inventa niente, né si vergogna di essere un film di serie B. Per il resto, probabilmente se l'è già dimenticato. Federica considera che con l'accento giusto tutti i nomi sembrano veneti. Aldo latita.
La rivoluzione del pensiero: Gutenberg nella jungla digitale - Ricciotto 374
Che c'è di meglio se non fare un'intervista ricciottesca, il giorno prima di Ferragosto? E infatti. Aldo, Federica e Matteo parlano con Francis J. D'Costa, film-maker e autore del cortometraggio-documentario dedicato a BetterPress Lab, il laboratorio di stampa a caratteri mobili con sede a Roma. Francis è nostro amico e ascoltatore, Francesca & Giulia sono nostre amiche e ascoltatrici: fare la puntata c'è sembrato il minimo sindacale, vista la qualità da entrambi i lati ??

Vedere il docu-corto? Certo che si può! https:/ / vimeo.com/ 334067623
La ragazza che sapeva troppo - Ricciotto 373
Un recupero d'annata, nel senso che per metà dell'anno Matteo ha continuato a ripetere «Fioi, guardatevi su Netflix 'sto film di zombi che è una chicca mica da poco!», e alla fine Aldo l'ha accontentato, e ne è contento. Nel frattempo Fede fa rap e freestyle.
MISSIONE DI GIUSTIZIA: Il Friulano dagli occhi di ghiaccio - Ricciotto 372
Aldo, Fede, Matteo, il grande ritorno di Fabio "Faz" Deotto, e soprattutto: Nanni Cobretti! Tutti a parlare di «Waterworld», quel filmone ingiustamente bastonato che ha saputo leggere delle cose con grande preveggenza, e altre le ha buttate un po' là.
Spider-Man: Far From Home - Ricciotto 371
Tutti in Erasmus con l'Uomo Ragno! Aldo Fresia, Federica Bordin, Andrea Di Lecce e Matteo Scandolin al telefono con Jacopo Colò!, direttamente dalla Norvegia. E com'è allora questo secondo film dell'Uomo Ragno? Be', ascolta la puntata per saperlo.
La mia vita con John F. Donovan - Ricciotto 370
Aldo Fresia e Marianna Crasto parlano dell'ultimo film di Xavier Dolan: che ogni tanto mostra che Dolan è sempre Dolan, ma 'sto giro non funziona tanto.
Toy Story 4 - Ricciotto 369
Aldo, Eleonora Caruso e un temporale rumorosissimo parlano del quarto capitolo del franchise che lanciò i film in animazione computerizzata, 24 anni fa.
I morti non muoiono - Ricciotto 368
Aldo e Fede hanno visto l'ultimo film di Jim Jarmusch: non li ha convinti, ma c'è sempre e comunque qualcosa di buono, in Jarmusch. Vero?
MISSIONE DI GIUSTIZIA: Ne resterà soltanto uno - Ricciotto 367
Dall'alba dei tempi siamo in mezzo a voi a parlare di cinema come nessun altro. E oggi vi parliamo di un film che è entrato nella storia, e di una sequenza di seguiti che hanno fatto di tutto per cancellarla, quella storia. Noi siamo immortali, e guidati dall'infallibile NANNI COBRETTI vi raccontiamo la storia di Connor MacLeod del clan MacLeod.

(Se volete sapere cosa sta facendo Christopher Lambert ora: «La dottoressa Giò». Giuriamo: https:/ / www.mediasetplay.mediaset.it/ video/ dottoressagio3/ io-non-mi-arrendo-professore-mettitelo-bene-in-testa_F309320402002C09?wtk )
American Animals - Ricciotto 366
Aldo e Federica parlano del film di Bart Layton, che però non ha acceso gli entusiasmi né dell'una né dell'altro.
Selfie - Ricciotto 365
Aldo ha visto «Selfie», il documentario di Agostino Ferrente tutto ambientato nel Rione Traiano. Un gran film, la cui analisi ha lasciato ammutolite Federica e Liliana Manzo (ancora ospite speciale).
Godzilla 2: King of the monsters - Ricciotto 364
Ospite speciale di questa puntata Liliana Manzo, che con Aldo ci racconta quanto è fatto male 'sto film. Fede e Matteo ascoltano e fanno casino con i tecnici del suono.

(Nota bene: è arrivata l'estate, fa caldo, ci tocca tenere la porta aperta. Sentirete molto rumore di fondo. Ci dispiace tanto, ma l'alternativa è soffocare.)
John Wick 3: Parabellum - Ricciotto 363
L’incredibile duo Alice Cucchetti e Andrea Di Lecce, reduci con Alice Alessandri dalla puntata live di Pilota, torna a Ricciotto per discutere con Federica di «John Wick 3: Parabellum», il nuovo capitolo della saga di botte ben piazzate con Keanu Reeves.
E le aspettative non sono state deluse! Tra coreografie spettacolari, cani coi giubbotti antiproiettile e un cast d’eccezione, è piaciuto tantissimo a tutti e tre.
Guest star della serata: il vino, un Matteo incredibilmente scettico e gli assoli di chitarra dei tecnici del suono.

Ecco l'articolo di Nanni Cobretti citato da Andrea: https:/ / www.esquire.com/ it/ cultura/ film/ a27538901/ john-wick-3-recensione/
Dolor Y Gloria - Ricciotto 362
Aldo e Matteo (ma più Aldo) parlando dell'ultimo film di Pedro Almodóvar.
Zombie contro zombie - Ricciotto 361
Puntata tutta dedicata a un film di zombie che non parla di zombie, ma di cinema. C'è Andrea Di Lecce, e gridiamo: AZIONE!
Avengers: Endgame - Ricciotto 360
Abbiamo radunato i nostri Vendicatori per una puntata in diretta su «Avengers: Endgame». Con Eleonora Caruso, Andrea Di Lecce, Claudio Serena - e ovviamente Aldo e Matteo.

Prima però: se c'è qualcuno che ha voglia di scrivere un contributo per Ghinea, la newsletter sui femminismi di inutile, prego facciansi avanti: stanno preparando un numero speciale in ricordo di Agnès Varda. Per maggiori informazioni, leggi la Ghinea di aprile: https:/ / ghinea.substack.com/ p/ la-ghinea-di-aprile-aa7
MISSIONE DI GIUSTIZIA: Pop quiz, hotshot! - Ricciotto 359
«Speed» compie 25 anni, e potevamo evitarlo? No, infatti ce lo prendiamo come un autobus in faccia. Federica e Matteo chiacchierano col sublime NANNI COBRETTI di un action movie che ha inventato un sacco di cose, che non è invecchiato di un secondo, e che merita di essere visto in questo esatto momento.
Ancora un giorno - Ricciotto 358
Ottimo adattamento dei reportage scritti da Ryszard Kapu?ci?ski a metà degli anni Settanta, «Ancora un giorno» è uno di quei film dove l'impegno civile risplende di rigore ed evita brillantemente la retorica facilona e piaciona. Cosa che alla fine ci ha spinto a parlare di un reportage a fumetti («Lamiere») che parla d'altro e da altri è stato scritto, ma che è animato dal medesimo spirito. Quello giusto.
Dumbo, e Tim Burton tutto - Ricciotto 357
«Dumbo» non è proprio un gran film, ma ha dentro delle cose bellissime: un po' come la carriera di Tim Burton, del quale ci siamo accorti non abbiamo mai parlato a Ricciotto. E allora ne approfittiamo, e partiamo da un film così così per raccontare un regista che negli anni '90 ha fatto delle cose pazzesche, e nei decenni successivi s'è un po' perso per strada.
Noi - Ricciotto 356
In una puntata che è praticamente un monologo durante il quale Fede e Matteo dicono solo «Ah-ha», «Hm» e altri gorgheggi, Aldo racconta del nuovo film di Jordan Peele: una conferma del suo talento. Di Peele. Ma anche di Aldo che tiene una puntata da solo.
Border: creature di confine - Ricciotto 355
Aldo, Federica e Matteo parlano dell'ultimo film di Ali Abbasi: che non li ha convinti fino in fondo, ma che rimane un film da guardare, se ci riuscite (è in meno di 40 sale in tutto il paese).
Capitan Marvel - Ricciotto 354
Poteri cosmici a noi! Ritorna a Ricciotto Eleonora Caruso e parliamo dell'ultimo film del Marvel Cinematic Universe: in attesa che Endgame chiuda la Fase 3/ The Infinity Saga, noi parliamo di gatti rossi.
Romanticismi: A Netflix Story - Ricciotto 353
Dopo un'assenza troppo lunga torna Alice Alessandri per una incantevole puntata sulle commedie romantiche distribuite o prodotte da Netflix. E mentre noi corriamo in cerchio, tenendoci per mano, al ralenty, voi ci sentirete parlare di un po' di film:

«Non è romantico»
«Set it up»
«To all the boys I've loved before»
«When we first met»
«Sierra Burgess is a loser»
«The kissing booth»
«Un principe per natale»
«Un principe per natale: The Royal Wedding»
«Serendipity»
High Flying Bird - Ricciotto 352
Abbiamo visto l'ultimo film di Soderbergh, quello che sta su Netflix: Aldo non è rimasto convinto fino in fondo, Federica e Matteo sì. Nessuno di loro, in realtà, è pratico di basket, e questo ha comunque complicato le cose: ma per fortuna c'erano i sottotitoli.
MISSIONE DI GIUSTIZIA: Giochiamo a fare la guerra - Ricciotto 351
Nanni Cobretti ci delizia con una nuova MISSIONE DI GIUSTIZIA parlando de «I guerrieri della notte», piccolo gigantesco capolavoro di Walter Hill del 1979. Già che ci siamo, facciamo una bella carrellata su tutto Hill, o quasi.
La casa di Jack - Ricciotto 350
Niente, Lars Von Trier ha fatto un film pieno di spunti buttati lì in maniera disomogenea, riuscendo ogni tanto a infilare le scene giuste, o un finale visivamente bello, ma giocando disonestamente a un gioco che però è interessante. È il motivo per il quale parliamo di arte, ruolo dell'artista, e altre cosucce con Alessio Tacca, in una telefonata a cavallo tra due giornate (letteralmente).
Copia originale - Ricciotto 349
Mentre Matteo si raggomitola in un cantuccio a curarsi l'influenza, Federica e Aldo gli fanno pat pat sulla spalla e intanto discutono del film «Copia originale»: è piaciuto a entrambi, ma con sfumature di soddisfazione. E appunto sulle sfumature avviene gran parte del confronto fra i due.
La paranza dei bambini - Ricciotto 348
Aldo e Federica parlano del nuovo film di Claudio Giovannesi dal libro di Roberto Saviano (il quale ha lavorato alla sceneggiatura). Ad Aldo è piaciuto, a Fede no.

Ma se volete ascoltarci parlare di «Fiore», il penultimo film di Giovannesi, ne parlammo a Ricciotto 159, un sacco di puntate fa!
Alita - Angelo della battaglia - Ricciotto 347
Aldo e Matteo hanno visto «Alita - Angelo della battaglia», film di Robert Rodriguez, grande progetto del cuore di James Cameron, tratto dal bellissimo manga di Yukito Kishiro. A nessuno dei due è piaciuto, anche se Matteo s'è incazzato di più.

Qualche giorno fa su Fumettologica è uscito un bell'articolo che racconta la storia editoriale di Alita: https:/ / www.fumettologica.it/ 2019/ 02/ alita-manga-yukito-kishiro/
Green Book - Ricciotto 346
Il film sulla storia tra Tony Vallelonga e Don Shirley, ispirato a una storia vera. Ci sono delle cose fatte bene, altre fatte un po' peggio, e il film si salva per l'interpretazione dei due protagonisti.

A proposito del rapporto tra verità e finzione cinematografica, la lettera del fratello di Don Shirley, Maurice, di cui parla Aldo: https:/ / www.blackenterprise.com/ don-shirley-the-green-book-family-blasts-movie/

Se volete saperne di più sui Green Book, c'è una splendida puntata di 99% Invisible che ne parla: https:/ / 99percentinvisible.org/ episode/ the-green-book/
Il primo re - Ricciotto 345
Aldo ha visto «Il primo re», il film di Matteo Rovere sul mito della fondazione di Roma. Lati positivi, lati negativi, e ne parla in questa puntata!
Se la strada potesse parlare - Ricciotto 344
Nuovo film di Barry Jenkins, già regista di Moonlight (di cui parlammo molto bene a Ricciotto 221): e anche questo è un bel film.
La favorita - Ricciotto 343
Aldo e Federica arrivano tra il tiepido e il deluso a parlare de “La favorita”, il nuovo film del regista greco Yorgos Lanthimos, che ha portato sulle sale il suo film più commerciale ma forse uno dei suoi meno riusciti, e che sicuramente evidenzia tutti i limiti del suo tipo di cinema. Però belli i costumi.
MISSIONE DI GIUSTIZIA: Gli occhi del Drago - Ricciotto 342
Torna Nanni Cobretti e, dopo aver festeggiato a Milano i 10 anni dei 400 calci, eccolo che festeggia il ritorno di Sylvester Stallone nei panni di Rocky per «Creed 2». Qui ne parla con Aldo e Federica, mentre ne aveva parlato sui 400 calci a questo link: http://www.i400calci.com/ 2019/ 01/ cuori-in-fiamme-creed-ii/

E come Fede giustamente ricorda, quando si vede un Rocky (sotto qualsiasi titolo) poi non si può non leggere o rileggere La guida da combattimento a Sylvester Stallone, scritta proprio dai 400 calci! http://www.i400calci.com/ 2018/ 12/ la-guida-da-combattimento-a-sylvester-stallone-e-acquistabile-adesso/
Glass - Ricciotto 341
L'ultimo film di M. Night Shyamalan non ha convinto del tutto Aldo: Federica e Matteo possono solo fare da contrappunto, per un film che non hanno visto.

Nel frattempo però Matteo lavora per la causa e fa l'elenco delle puntate di Ricciotto nelle quali abbiamo parlato dei film candidati agli Oscar (tenendo conto che gli Oscar sono importanti, sì, ma fino a un certo punto):
Roma: Ricciotto 335
BlacKkKlansman: Ricciotto 321
Bohemian Rhapsody: in coda a Ricciotto 333
A Star is Born: Ricciotto 323
Pawel Pawlikowski per Cold War: Ricciotto 338
L'isola dei cani: Ricciotto 298
Spider-Man: Into The Spiderverse: Ricciotto 337
Shoplifters: Ricciotto 318
La ballata di Buster Scruggs: Ricciotto 331
Avengers: Infinity War: Ricciotto 297
Ready Player One: Ricciotto 291
Solo: A Star Wars Movie: Ricciotto 305
A quiet place: Ricciotto 294
Suspiria (2018) - Ricciotto 340
Un tiepido Aldo, una spaventata Federica e un disinteressato Matteo parlano di «Suspiria», nuovo film di Luca Guadagnino, che reinterpreta l'originale di Dario Argento in un modo molto originale ma non totalmente riuscito.
Ed è un film pieno di ispirazioni, quindi in puntata Aldo e Federica citano un sacco di cose:

* le teorie sulla stregoneria di Giorgio Galli
* Calibano e la strega di Silvia Federici
* From Hell di Alan Moore
* Il perturbante di Freud
* LTI. La lingua del Terzo Reich, taccuino di un filologo di Victor Klemperer
* Storia notturna: una decifrazione del sabba di Carlo Ginzburg
* Body art e storie simili. Il corpo come linguaggio di Lea Vergine
* Il dio delle donne di Luisa Muraro
* I Let the Audience Feel and Think, intervista a Rainer Werner Fassbinder (che si trova facilmente qui: https:/ / thoughtandimage.org/ wp-content/ uploads/ 2012/ 10/ I-let-the-audience-think-and-feel.pdf)
Aquaman - Ricciotto 339
Aldo parla con una raffreddatissima Federica del nuovo film dell'universo cinematografico DC: che è sorprendentemente meglio dei precedenti tentativi dell'universo cinamatografico DC.
Cold War - Ricciotto 338
«Cold War», il nuovo film del regista polacco Pawe? Pawlikowski, sta piacendo molto sia a critica che pubblico: Aldo e Federica però non sono così convinti, e quindi ne discutono con Gloria Baldoni, che invece l'ha amato molto.

In puntata, Federica cita questaintervista al regista: https:/ / www.slantmagazine.com/ features/ article/ interview-pawel-pawlikowski-on-the-making-of-cold-war
e Gloria consiglia il film polacco Cenere e diamanti: https:/ / www.imdb.com/ title/ tt0052080/
Spider-Man: Into The Spiderverse - Ricciotto 337
L'incommensurabile Andrea Musso ci accompagna per mano fra le sopraffine scelte grafiche di Spider-Man - Un nuovo universo, notevole film d'animazione che è alfiere dell'intrattenimento di qualità. Cita anche i profili Instagram di alcuni disegnatori bravissimi. Eccoli:

http://instagram.com/ jesusalonsoiglesias
JESUS ALONSO IGLESIAS
http://instagram.com/ okeefe_artist
PATRICK O'KEEFE
http://instagram.com/ shiyoon83
SHIYOON KIM
http://instagram.com/ ninjayuhki
YUHKI DEMERS
http://instagram.com/ zacretz
ZAC RETS
http://instagram.com/ sara_pichelli
SARA PICHELLI
Natale a 5 stelle - Ricciotto 336
Peccato non ci sia Scatman John. Ma c'è Andrea Di Lecce con Aldo, Federica e Matteo, a parlare di quello che potrebbe essere considerato il capostipite di un nuovo filone di commedia di costume. Oppure soltanto un brutto film.
Roma - Ricciotto 335
Cosa vuoi dire ad Alfonso Cuarón se non che ha fatto un film pazzesco? Infatti noi diciamo che "Roma" è un film pazzesco.

Federica cita l'intervista che Emmanuel Lubezki ha fatto a Cuarón. Eccola: https:/ / www.indiewire.com/ 2018/ 12/ roma-emmanuel-lubezki-alfonso-cuaron-cinematography-1202028167/
MISSIONE DI GIUSTIZIA: È tempo di morire - Ricciotto 334
Non è veramente Natale senza una Missione di Giustizia a tema! In questa nuova puntata, Nanni Cobretti ci parla di «Invasion USA», piccolo capolavoro natalizio di metà anni Ottanta, e coglie l'occasione per analizzare la carriera di Chuck Norris dai primi film anni Settanta ai meme anni Duemila.
Santiago, Italia + Sulle sue spalle - Ricciotto 333
Puntata dedicata ai documentari, con quello di Nanni Moretti («Santiago, Italia») e quello di Alexandria Bombach («Sulle sue spalle»). Si parla di rifugiati: prendendola alla larga (Moretti) oppure guardando in faccia la loro condizione (Bombach). Spoiler: uno dei due film ha aperto in due il cuoricino di Aldo, e non è quello di Moretti.

Poi abbiamo passato un quarto d'ora a parlare di altri film, soprattutto «Bohemian Rhapsody», e Matteo fa una tirata contro Facebook.
Tre volti - Ricciotto 332
A Jafar Panahi hanno detto: tu non devi realizzare film. Lui disobbedisce spesso. E gli vengono pure bene, come dimostra Tre volti, storia di donne (e anche di uomini) che non rinunciano all'arte.
La ballata di Buster Scruggs - Ricciotto 331
Alice Cucchetti, Aldo Fresia e Matteo Scandolin disquisiscono dell'ultimo film dei Fratelli Coen, che è bello bello.
Widows - Eredità criminale - Ricciotto 330
In questa puntata di Ricciotto si parla di «Widows - Eredità criminale», il nuovo film di Steve McQueen (regista di «12 anni schiavo»): al contrario della maggior parte della critica, ad Aldo non è proprio piaciuto; a Federica sì, ma con molte riserve. In mezzo: un tecnico del suono interrompe la registrazione e un raffreddore interrompe le capacità cognitive di Federica qui e lì.
Animali fantastici - I crimini di Grindelwald - Ricciotto 329
Ospite speciale: Alice Cucchetti. Con la quale Aldo analizza l'ultimo film della pentalogia basata sull'universo di Harry Potter. Matteo chiede qual è il libro di Harry Potter che preferiscono.


Ci sono altri episodi disponibili, il numero totale di episodi è 427 clicca qui per visualizzare tutti gli episodi

I commenti sono chiusi